Gianni Morandi in Arena a Verona: "pressing" su Morricone ospite

Il cantautore bolognese alle prese con l'organizzazione dell'evento in piazza Bra del 7 e 8 ottobre. Incontro con il compositore premio Oscar per convincerlo a salire sul palco: "Sarebbe un sogno"

Gianni Morandi e Ennio Morricone (Foto Facebook)

Ennio Morricone ospite nel suo doppio appuntamento all'Arena di Verona del 7-8 ottobre. E' il "sogno" di Gianni Morandi, raccontato dallo stesso cantante su Facebook, dove ha postato la foto dell'incontro con uno dei maestri della musica italiana, raggiunto a Torino proprio per convincerlo. In mattinata Morandi aveva postato: "Devo incontrare un musicista per invitarlo a partecipare ad uno dei due concerti dell'Arena di Verona, ai primi di ottobre", con tanto di foto in procinto di salire su un treno.

GIANNI MORANDI IN CONCERTO IN ARENA IL 7 E 8 OTTOBRE

Poche ore dopo, la stretta di mano con Morricone: "Ho incontrato il maestro. Grande musicista, famosissimo e celebrato in tutto il mondo, autore di tanti capolavori composti per il cinema, premio Oscar, una vera leggenda vivente. Io ho avuto la fortuna e l'onore di cominciare il mio cammino nella musica, vicino a lui, fin dal mio primo disco 'Andavo a cento all'ora' e Morricone ha scritto e diretto gli arrangiamenti di oltre cinquanta brani che appartengono alla mia storia, tra i più importanti". Per questo, conclude Morandi, "sarebbe bello averlo ospite d'onore alle serate dell'Arena di Verona, ci spero...".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finisce fuori strada con la Ferrari, ipotesi malore: muore imprenditore in Transpolesana

  • Incidente e incendio, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla tangenziale sud

  • Cambia la viabilità di Verona per il Venerdì Gnocolar: ecco i provvedimenti

  • Preleva 1.500 euro con un bancomat rubato, scoperto e denunciato

  • Tre persone portate in ospedale dopo un scontro frontale tra due auto

  • Finalmente insieme a Verona i vincitori del concorso di San Valentino

Torna su
VeronaSera è in caricamento