Danise, militare morto di cancro per l'uranio impoverito: le sue ceneri disperse in mare

Gianluca Danise lottava da mesi contro un cancro all'ospedale di Borgo Trento ed è alla fine deceduto a Verona il 22 dicembre

In questi giorni di Natale, L'Arena riporta che dopo il funerale, il corpo del maresciallo dell'Aeronautica Gianluca Danise è stato cremato e le sue ceneri sono state sparse in mare, a Santa Marinella, suo luogo di origine. Così aveva deciso il militare che da 5 mesi era ricoverato nell'ospedale di Borgo Trento a Verona.

È morto di cancro il militare Danise: per l'Osservatorio la colpa è dell'uranio impoverito
Il primo maresciallo incursore dell'Aeronautica Militare aveva un cancro e, secondo Domenico Leggiero dell'Osservatorio Militare, la malattia era stata contratta a causa del contatto di Danise con l'uranio impoverito durante le missioni all'estero. Ricordiamo ad esempio che Gianluca Danise fu uno dei commilitoni che ricomposero i corpi delle vittime militari dell'attentato di Nassirya nel 2003, ma andò in missione anche in Kosovo e altre zone di guerra. Seppure di origini napoletane, il maresciallo incursore è stato di stanza a Villafranca dal 2007 al 2012, prima di congedarsi a causa del cancro.

 

Potrebbe interessarti: http://www.veronasera.it/cronaca/gianluca-danise-morto-cancro-uranio-impoverito-23-dicembre-2015.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/veronasera

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Escursionista veronese muore dopo essere precipitato in un dirupo

  • Cronaca

    Arrestata la "banda dell'oro rosso": razziavano le aziende di tutta la provincia veronese

  • Attualità

    Collettore del Garda. Il Ministero versa la prima tranche del finanziamento

  • WeekEnd

    Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 24 al 26 maggio 2019

I più letti della settimana

  • I Ferragnez stupiscono ancora: Chiara Ferragni affitta l'intera struttura di Gardaland per il suo compleanno

  • Aereo precipita nell'Adige con 2 persone a bordo: salvate e portate in ospedale

  • Martedì al cinema con tre euro: ecco i film a disposizione questa settimana

  • Frontale tra auto: una si ribalta, l'altra finisce nel fossato. 5 persone coinvolte

  • Figlia trova il padre incosciente nella stalla e lancia l'allarme ai soccorsi

  • Senza patente, 18enne scappa dalla Stradale: multa fino a 35 mila euro

Torna su
VeronaSera è in caricamento