Genitori vanno a fare spesa e lasciano 5 bimbi soli in casa, denunciati

Denunciati e condannati due adulti di origine cinese che il novembre scorso avevano lasciato incustoditi i figli, di età compresa tra i sei e gli undici annni, delle due famiglie coinvolte: se n'erano accorti i carabinieri

Cinque bambini di età compresa tra sei e undici anni lasciati soli in casa dai genitori. Gli adulti, di origine cinese, erano andati a lavorare, lasciando la prole incustodita in due appartamenti adiacenti. Si trattava infatti di due famiglie, i cui genitori facevano a turno nell'accudire i piccoli. Non si sa quante volte sia capitata l'occasione che li ha messi nei guai, ma ai carabinieri è bastata quella prova.

L'intervento, quasi fortuito dato che stavano indagando su un laboratorio tessile poco distante dal condominio, è avvenuto a Gazzo Veronese il 2 novembre dello scorso anno. Quando i carabinieri si erano accorti dell'assenza dei genitori era scattata subito la denuncia per abbandono di minore. Due di loro, che si son difesi chiarendo di essere andati al lavoro e al supermercato, sono stati condannati ieri a quattro mesi, mentre un terzo adulto, come segnalalano i quotidiani locali, finirà alla sbarra per l'udienza preliminare tra pochi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Luca, Francesca e Chiara: i tre giovani morti nell'incidente di Bonavigo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Ha un nome il corpo trovato in A4: tocca alla Polstrada risolvere il giallo

  • Autovelox e telelaser, le strade di Verona controllate dalla polizia locale

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento