Soccorso sull'impalcatura dai pompieri e portato in elicottero in ospedale

È accaduto a Garda nella tarda mattinata di lunedì, in via San Francesco d'Assisi: l'uomo è stato condotto dal personale del 118 all'ospedale di borgo Trento

Immagine generica

Un uomo è stato soccorso a Garda da vigili del fuoco e 118 nella tarda mattinata di lunedì, in seguito ad un infortunio sul lavoro
Stando a quanto riferito, si trattava di un dipendente della ditta edile FCF Costruzioni SRLS, che stava lavorando su un'impalcatura posta sul tetto di un edificio tra via San Francesco d'Assisi e lungolago regina Adelaide, quando avrebbe perso l'equilibrio e, cadendo, avrebbe sbattuto la testa perdendo i sensi. 
L'uomo sarebbe rimasto sul ponteggio e in suo soccorso sono arrivati i vigili del fuoco, che lo hanno riportato a terra ed affidato alle mani del 118, giunto con elicottero ed ambulanza. Una volta stabilizzato, è stato poi trasferito all'ospedale di borgo Trento, dove ora si trova in prognosi riservata. 
Sul posto anche i carabinieri e lo Spisal, che si occuperà di ricostruire la dinamica dell'episodio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Incidente e incendio, un camion va a fuoco: traffico in tilt sulla tangenziale sud

  • Coronavirus. Dopo il chiarimento della Regione, ecco cosa è ammesso a Verona e cosa no

  • Musicista torna in Molise da Verona: «Per il coronavirus, prevenzione bassa»

  • Lessinia e Valpantena, ci sono offerte di lavoro ma sono senza risposta

  • Auto si schianta contro un tir sulla A22: perde la vita un uomo di 53 anni

Torna su
VeronaSera è in caricamento