Ruba pantaloni e magliette al centro commerciale Verona Uno: 29enne arrestato

Si tratta di un giovane pregiudicato originario della provincia di Cosenza

Mercoledì scorso, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Verona hanno deferito in stato di libertà, per il reato di furto aggravato, un cittadino ventinovenne originario di Cariati, Comune italiano della provncia di Cosenza, pregiudicato e nullafacente. 

L’uomo si trovava presso il centro commerciale "Verona Uno" di San Giovanni Lupatoto: scelte un po’ di magliette e pantaloni all’interno del negozio "OVS", ha ben pensato di portar tutto via con sé, senza però passare dalle casse. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Suo malgrado, è stato beccato poco dopo con tutta la refurtiva (per un valore di 120 euro circa) e denunciato a piede libero dai militari dell’Arma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Partire da Verona: le info utili per come raggiungere l'aeroporto

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Perde il controllo della moto, esce di strada e muore sulla Transpolesana

  • Focolaio di Covid-19 a Verona: marito ricoverato e famiglia messa in quarantena

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • Morta tra le fiamme in auto dopo lo scontro: si indaga sulla dinamica

Torna su
VeronaSera è in caricamento