Rubano il cellulare di una ragazzina sul bus. Ladruncoli fermati ai bastioni

Si tratta di due giovani marocchini senza fissa dimora, uno di 22 anni e l'altro di 26. Avevano fatto fitta di urtare una 19enne sull'autobus

Ieri sera, 4 novembre, è stato eseguito l'arresto di due giovani marocchini, responsabili del furto di un telefono cellulare ai danni di una giovane 19enne avvenuto a bordo di un autobus.

Ad avvisare le forze dell’ordine la stessa vittima presa di mira nel bus da due ragazzi magrebini. I due hanno inscenato un'accidentale urto per effetto dell’andatura del mezzo, approfittandone per infilare la mano nella tasca dei pantaloni della ragazze e sfilarle il telefono cellulare. Solo quando i ladri sono scesi dal veicolo alla prima fermata utile, la ragazza si è accorta di essere stata borseggiata.

L’intervento immediato dei poliziotti delle volanti ha consentito di individuare gli autori del furto mentre si trovavano nei giardini dei bastioni della Divisione Aqui, su indicazioni della ragazza che li aveva visti rifugiarsi nel buio dei giardini. Il controllo effettuato dagli agenti ha permesso di rivenire addosso ad uno dei due il telefonino e nella tasca dell’altro la batteria dello stesso apparecchio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I fatti hanno portato all'arresto dei due ladruncoli, entrambi senza fissa dimora, uno di 22 anni, iniziali J.N., l'altro di 26 anni, iniziali E.A.. Il loro arresto convalidato è stato convalidato questa mattina, 5 novembre, e l'udienza direttissima è stata fissata per il prossimo 2 marzo. Nel frattempo i due sono stati rimessi in libertà.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Partire da Verona: le info utili per come raggiungere l'aeroporto

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Perde il controllo della moto, esce di strada e muore sulla Transpolesana

  • Focolaio di Covid-19 a Verona: marito ricoverato e famiglia messa in quarantena

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • 'Ndrangheta in provincia di Verona dai primi anni '80: l'operazione scattata all'alba

Torna su
VeronaSera è in caricamento