Furti su auto a San Michele: residente blocca il ladro che viene poi arrestato

Quando il proprietario di uno dei veicoli ha sentito i cani abbaiare e un vetro rompersi, è subito sceso in strada per inseguire il criminale, che è stato poi assicurato alle forze di polizia

Immagine d'archivio

Ha tentato due colpi su altrattente auto, di cui solo uno andato a buon fine, il ladro arrestato nella serata di martedì dagli uomini della Squadra Volanti, intervenuti dopo una chiamata al 113 fatta dal proprietario di uno dei due veicoli presi di mira.
A finire in manette è M.C., 29enne, senza fissa dimora, già gravato da precedenti penali e giudiziari, il quale alle ore 22.50, in via Madonna di Campagna, è stato sorpreso, inseguito e bloccato dal proprietario di una Citröen Berlingo, dopo aver infranto il vetro e frugato nell’abitacolo ma senza però avere il tempo di sottrarre alcunchè: allarmato dai cani e dal successivo rumore di vetri infranti infatti, il cittadino si è lanciato in strada all’inseguimento del ladro. 
I poliziotti giunti sul posto quindi hanno preso in consegna il criminale, che è stato arrestato per il reato di tentato furto aggravato. Poco dopo inoltre gli agenti hanno accertato che una Hyunday Atos parcheggiata nelle vicinanze era stata a sua volta oggetto di furto: uno dei finestrini era rotto ed era stato sottratto il navigatore satellitare, così come denunciato dalla stessa proprietaria arrivata sul posto. 
I poliziotti hanno anche rinvenuto e sequestrato il martelletto frangivetro utilizzato per rompere i vetri delle auto derubate e poi gettato a terra dal ladro. 
M.C. mercoledì mattina è comparso davanti all'Autorità Giudiziara, che ha convalidato l'arresto e disposto la misura della custodia cautelare in carcere, in attesa del processo fissato per il prossimo 5 aprile, stante la richiesta dei termini a difesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento