Filobus, lunedì apre un altro cantiere e scattano nuovi provvedimenti

I lavori di posa di alcuni plinti in calcestruzzo lungo via Bengasi e via Tunisi, porteranno all'istituzione di nuovi divieti di sosta e l'abbassamento in alcuni tratti del limite di velocità

Proseguono come da programma, nella zona di Borgo Roma, i lavori di realizzazione della rete del filobus iniziati lo scorso 12 dicembre.
A partire da lunedì 9 gennaio sarà aperto un nuovo cantiere per la posa di alcuni plinti in calcestruzzo lungo via Bengasi e via Tunisi. Pertanto, presumibilmente per tutto il mese di gennaio, verrà istituito il divieto di sosta con rimozione in via Bengasi, su entrambi i lati della strada, e in via Tunisi sul lato parco San Giacomo.
Divieto di sosta nelle 24 ore anche sull’altro lato di via Tunisi e nell’angolo sud-est del parcheggio posto tra via Tunisi e via Bengasi, nei tratti che saranno via via interessati dai lavori, solo nei momenti in cui il cantiere lo renderà necessario. In via Tunisi verrà inoltre istituito il limite di velocità di 30 km/h. Rimangono in vigore le modifiche alla viabilità dovute al cantiere aperto dal 2 gennaio in via Comacchio, nel tratto compreso tra via San Giacomo e via Giuliari, dove è previsto il divieto di sosta con rimozione e il limite di velocità di 30 km orari. Senso unico di circolazione, sempre in via Comacchio, nel tratto e con direzione da via Giuliari a via Monterotondo.
Tutte le informazioni aggiornate sui cantieri del filobus, le relative modifiche alla viabilità ed eventuali deviazioni delle linee dei bus sono consultabili sul portale web di infomobilità del Comune di Verona Veronamobile/filobus alla pagina https://admin.veronamobile.it/nqcontent.cfm?a_id=827.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Verona usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente tra moto e mezzo pesante: un uomo in ospedale in codice rosso

  • Economia

    Amazon apre un deposito di smistamento a Verona e cerca lavoratori

  • Attualità

    A Cerea un concerto «neonazista»? Interrogazioni in Parlamento e Regione

  • Attualità

    Pfas Zero, il commissario Dell'Acqua confortato dall'efficacia dei filtri

I più letti della settimana

  • Sul treno, si abbassa la zip e si masturba davanti ad una giovane: denunciato

  • Tragico incidente agricolo nel Veronese: morto un uomo di 30 anni

  • Ricerche concluse a Legnago: trovato il cadavere della 29enne Natasha Chokobok

  • Donna vuole suicidarsi e si butta dal ponte, ma precipita sul terreno

  • Schianto fatale in A4: auto esce di strada all'altezza di Caldiero, morto un uomo

  • Provoca incidente mortale a Cerea, giovane patteggia la condanna

Torna su
VeronaSera è in caricamento