Una fiaccolata per ricordare Alberto Benato e tutte le vittime della strada

Il 17enne veronese morì nel 2008 dopo essere stato investito da un'auto e la IV° Circoscrizione, con l'aiuto di AVSIL, organizza una manifestazione per commemorare lui e tutte le persone che hanno perso la vita in incidenti stradali

Immagine d'archivio

Si terrà domani, giovedì 17 marzo, alle ore 20.30, la fiaccolata organizzata dalla 4ª Circoscrizione in collaborazione con l’associazione Vittime Incidenti Stradali e sul Lavoro-AVISL per ricordare il 17enne veronese Alberto Benato, deceduto nel 2008 dopo essere stato investito da un’auto, e tutte le vittime della strada. L’iniziativa è stata presentata dal vicepresidente della quarta Circoscrizione Paolo Rossi, insieme a Patrizia Pisi e Stefano Benato, genitori di Alberto e responsabili per il Veneto dell’associazione AVISL.
Un’occasione – ha spiegato Rossi – che permetterà di sensibilizzare e informare la cittadinanza. Quanto prima proporrò al consiglio circoscrizionale di intitolare la sala civica di via Po, vicina al luogo dove morì Alberto, a questo nostro concittadino e a tutte le vittime della strada, soprattutto perché i giovani che la utilizzano possano ricordare sempre”.
La fiaccolata partirà dalla sala polifunzionale di via Po/via Rienza per arrivare in stradone Santa Lucia all’altezza del luogo dove otto anni fa perse la vita il giovane Alberto Benato, deceduto a soli 17 anni. Dopo la deposizione di un mazzo di fiori e il lancio dei palloncini il programma prevede il ritorno nella sala polifunzionale di Golosine, dove si terrà la conferenza “Basta fiori sull’asfalto, precedenza alla vita, educazione alla sicurezza stradale”, sul tema dei reati stradali.
L’AVISL svolge attività di solidarietà sociale nel campo dell’assistenza alle persone che subiscono danni materiali, psichici, morali, esistenziali dovuti ad incidenti sulla strada e/o sul lavoro, fornendo alle vittime stesse e ai loro parenti il necessario sostegno.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Congresso Mondiale delle Famiglie, neanche dalla Chiesa appoggio pieno

  • Cronaca

    Intossicazione da monossido a Gazzo Veronese, in tre all'ospedale

  • Cronaca

    Esplosione in una palazzina, allarme in zona Stadio: incendio domato

  • Attualità

    Nadia e Laura Maso perdonano complice del fratello nel delitto di Montecchia

I più letti della settimana

  • San Giovanni Ilarione, motociclista esce di strada in via Fusa e perde la vita

  • La rapina dell'auto finisce in trageda: resiste ai banditi, viene investita e muore

  • Atterraggio di emergenza a Londra per un Airbus decollato da Verona

  • Minacce di morte e un'auto bruciata a Vigasio: 5 arresti dei carabinieri per tentata estorsione

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 marzo 2019

  • Verona fortunata al SuperEnalotto: giocata una schedina da 40 mila euro

Torna su
VeronaSera è in caricamento