Verona, otto giorni dedicati alle due ruote: arriva il "Festival in Bicicletta"

La prima edizione di questa manifestazione è stata presentata a Palazzo Barbieri e si terrà dall’1 all’8 maggio con una serie di eventi programmati in diverse location della città

Immagine generica

Si terrà a Verona dall’1 all’8 maggio la prima edizione del “Festival in Bicicletta”, una settimana di attività ed eventi organizzata dal Comune in collaborazione con FIAB Verona onlus - Federazione Italiana Amici della Bicicletta. L’evento è patrocinato da Ulss 20, Confcommercio e Confindustria Ancma con il sostegno di Agsm, Amia e Acque Veronesi. Il programma della manifestazione è stato presentato venerdì mattina dal consigliere allo Sviluppo delle piste ciclabili Ansel Davoli insieme al presidente FIAB Giorgio Migliorini. Presenti il consigliere comunale Damiano Fermo, del gruppo a supporto organizzativo evento, Leonardo Speri dell’Ulss 20 e Nicola Schena della segreteria organizzativa del Festival.

“Una festa lunga una settimana, frutto di una fattiva collaborazione politica bipartisan – spiega Davoli – che presenta un programma ricco e variegato rivolto a tutti. Famiglie, sportivi, giovani, adulti e bambini, infatti, diventeranno i protagonisti di un evento dedicato alle due ruote e che porta con sé l’ambizioso obiettivo di far conoscere, scoprire o riscoprire l’intramontabile bicicletta, nel nome di una vita sana”.

L’apertura del Festival, prevista domenica 1° maggio, coinciderà con una giornata di eventi in programmazione in piazza Bra e Corte Molon. A partire dalle 9, l’iniziativa “Giornata della Bici Elettrica” che permetterà a tutti gli interessati di provare in piazza Bra le biciclette più all’avanguardia e moderne a pedalata assistita. A Corte Molon, dalle 14 alle 19, eventi interamente dedicati ai bambini, con giochi e gare di equilibrio. Inoltre, per adulti e ragazzi, dalle 15.30 alle 18.30 l’iniziativa fotografica per le vie della città “Cycle Photo Tour”.

Il programma degli eventi proseguirà lunedì 2 maggio, a partire dalle 13.45 a Palazzo Barbieri, con l’incontro dei rappresentanti di studenti ed insegnanti degli Istituti superiori facenti parti della Commissione Ciclabilità sui temi della viabilità. Nel pomeriggio, a partire dalle 16 da piazza Bra, iniziativa “Bike City Tour”, una visita di Verona in bicicletta con una guida turistica. Dalle 18 alle 21 alla Gran Guardia, evento “Bici al Cinema” con la proiezione di due pellicole dedicate alla bicicletta.

Martedì 3 maggio, nella mattinata a Palazzo Barbieri, incontro istituzionale sulla figura del mobility manager nelle aziende. Nella serata, dalle 21 alle 23 nel centro cittadino, caccia al tesoro in bicicletta a squadre.

Mercoledì 4 maggio, dalle 9 alle 11.30 da Villa Buri, iniziativa “Pedala che ti passa” con biciclettata di 15 km su ciclabile; dalle 17 alle 19 in piazza Bra, appuntamento con “Contest Bike Sharing”.

Giovedì 5 maggio, dalle 17 alle 19 in tutte le otto Circoscrizioni, iniziative ed eventi sul tema della bicicletta.

Venerdì 6 maggio, dalle 8 alle 12 all’ex Arsenale, “Grande festa della bicicletta per studenti”; dalle 21 in sala Lucchi, incontro sul tema “Il viaggio”, con il racconto delle esperienze di tre viaggiatori a pedali.

Sabato 7 maggio, dalle 9 alle 13, appuntamento “Ciclosofica” con pedalata non impegnativa di 30 km ed incontro culturale-filosofico; dalle 15 alle 16.30, a Porta Palio, raduno di cicloamatori ; dalle 16 alle 17 da piazza Bra, escursione naturalistica nel Parco dell’Adige sud, dal Canale Camuzzoni al Lazzareto. Alle 17 al parcheggio Fiera, evento “Criterium della Scala” dedicato alle biciclette a scatto fisso.

Domenica 8 maggio, all’ex Arsenale, dalle 10, inizio delle festa di chiusura del “Festival in Bicicletta”, con una giornata di premiazioni, giochi e laboratori; sempre dalle 10, iniziativa “Bimbimbici”, pedalata in sicurezza lungo le vie cittadine e nel territorio urbano; alle 15, assegnazioni dei premi dei concorsi scolastici organizzati in occasione dei Campionati Europei di BMX Supercross.

La manifestazione è interamente gratuita, previa iscrizione alle varie iniziative sul sito www.festivalinbicicletta.it.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti