La Festa degli Alberi 2016: i bambini riscoprono l'importanza della Natura

Durante la mattinata di oggi giovedì 31 marzo si è svolta la consueta Festa degli Alberi in Quarta Circoscrizione, dove 184 bambini hanno preso parte, suddivisi in gruppi di 40 e 50, alle varie fasi di piantumazione

Uno scatto tratto dall'odierna Festa degli Alberi 2016

Ritorna anche quest’anno l’attesissima e tradizionale Festa degli Alberi in 4^ circoscrizione. L’apprezzata iniziativa si è svolta la mattina di oggi giovedì 31 marzo, vedendo la partecipazione di 184 bambini dell’ultimo anno delle scuole materne del territorio che si sono alternati a gruppi di 40/50 per seguire da vicino tutte le fasi della piantumazione.

Amia già da diversi anni collabora alla realizzazione di questo evento che quest’anno prevede la fornitura e conseguente piantumazione di 19 giovani piante: 8 lagerstroemie (o lillà delle Indie, originarie del sud-est asiatico, dove sono coltivate da lungo tempo per la bellezza della fioritura a grappolo che fa pensare proprio ai lillà), 11 forsizie (arbusti che fioriscono a fine inverno e la loro pioggia di fiori gialli preannuncia l’allungarsi delle giornate e l’aumento delle temperature in concomitanza con l'avvento della primavera) presso il parco giochi di via Po.

festa alberi presentazione-2

“Questo popolare evento – dichiara il Consigliere d’Amministrazione di Amia Benedetta Bonomo – vuole essere anche un invito a riflettere sull’importanza del verde in città e sul legame dell’uomo con la natura. Tutti i bambini coinvolti per una giornata mettono gli alberi al centro della loro attenzione e ne diventano i custodi perché parteciperanno e collaboreranno alla loro conservazione e alla loro salvaguardia. Crescere in un’ambiente sano e sostenibile insegna ai più piccoli quanto sia importante far parte di una collettività e quanto sia fondamentale impegnarsi per svilupparla e perfezionarla".

"Lo spirito che ci spinge a sostenere costantemente e puntualmente queste pregevoli iniziative - ha proseguito il consigliere di Amia Benedetta Bonomo - è il medesimo che muove la nostra azienda a ricercare sempre più sistemi e soluzioni per migliorare l’ambiente che ci circonda e per renderlo più adeguato alle esigenze del territorio. Proprio attraverso la promozione di questi eventi intendiamo sensibilizzare i più piccoli sull’importanza degli alberi nell’ecosistema urbano, indispensabili alla vita dell’uomo, all’ecosistema e portatori di un valore paesaggistico che caratterizza gli scenari naturali del nostro pianeta. Vorrei concludere ricordando che i vegetali e gli alberi contribuiscono a ridurre i gas serra e che sono per questo nostri strategici alleati, perché garantiscono la nostra sopravvivenza sulla terra.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Omicidio a Verona: ammazza una 51enne e confessa due giorni dopo

  • Persona investita da un'auto, trasportata d'urgenza in ospedale: è grave

  • Ladri acrobati si arrampicano fino al quinto piano e svaligiano l'appartamento

  • Braccato dai carabinieri per il tentato omicidio della fidanzata, si dà fuoco

  • Due semafori abbattuti da auto: sanzionati un uomo e neopatentata positiva all’etilometro

Torna su
VeronaSera è in caricamento