Fermati dalla polizia, cercano di liberarsi di 34 grammi di hashish: 21enni nei guai

Quando gli uomini della Squadra Volanti li hanno fermati a bordo del loro scooter, si sono improvvisamente agitati, insospettendo così le forze dell'ordine

Foto d'archivio

La pattuglia della Squadra Volanti li ha incrociati venerdì, mentre si trovavano a bordo del loro scooter in via San Marco, e ha deciso di fermarli per eseguire un controllo. I due 21enne però hanno iniziato ad agitarsi in maniera quanto meno sospetta e così gli agenti hanno chiesti loro se avessero con sé dello stupefacente. I due allora hanno provato ad uscire dalla situazione con il minimo danno: uno ha tirato fuori da una delle tasche uno spinello, mentre l'altro ha lasciato cadere per terra una busta, sperando di non essere notato. I poliziotti però non si sono lasciati ingannare e, vista l'ardita manovra, hanno dato il via alla perquisizione che li ha portati a scoprire quasi 34 grammi di hashish, divisi in 18 e 15 a testa. 
Per i due giovani allora sono scattate le manette con l'accusa di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente: portati sabato davanti al giudice, hanno dichiarato che la droga era unicamente per uso personale, ma questo non è bastato a salvarli dalla convalida del provvedimento. Ora dovranno recarsi in caserma dai carabinieri tutti i giorni per la firma, in attesa del processo a loro carico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come si è sviluppato il nuovo focolaio in Veneto che tocca da vicino anche Verona?

  • Nuovo focolaio di Covid-19 nel Vicentino, al confine con Verona e Padova

  • Maltempo atteso a Verona: il Comune invita i cittadini a limitare gli spostamenti

  • Inganna parroco della Lessinia per ricattarlo, coppia di 20enni arrestata

  • Mistero a Cerea, scoperti 17 morti in cimitero sepolti senza autorizzazione

  • Citrobacter, destino segnato per una bimba infettata a Borgo Trento

Torna su
VeronaSera è in caricamento