Fermati in autostrada con l'eroina negli slip: 2 veronesi finiscono in manette

Gli uomini della Polstrada li hanno intercettati durante la sera del 5 gennaio a bordo di una Volkswagen Golf nera e, dopo aver notato il loro nervosismo ingiustificato, hanno dato il via alla perquisizione

La lotta al traffico di sostanze stupefacenti non risparmia le arterie autostradali controllate dagli equipaggi della Sottosezione Autostradale di Verona sud, che la sera del 5 gennaio hanno le manette ai polsi di due italiani: C.M., di anni 40 nato a Isola della Scala e residente in provincia di Mantova, e M.R., di anni 23 nato a Verona e residente a Villafranca di Verona. 
I due si trovavano a bordo di una Volkswagen Golf di colore nero immatricolata in Italia, che è stata intercettata dagli agenti. Oltre ad avere alle spalle alcuni precedenti per droga, durante il controllo di routine C.M. e M.R. sono apparsi ingiustificatamente nervosi agli occhi dei poliziotti, che hanno deciso così di approfondire le verifiche su di loro ed il veicolo. 

E proprio la perquisizione personale ha dato esito positivo, permettendo di scoprire un sacchetto trasparente in polietilene, solitamente adibito alla congelazione di alimenti, del peso di 39,80 grammi e contenente eroina, nascosto negli slip di C.M.. Sempre negli slip, M.R. aveva nascosto a sua volta un altro sacchetto, del peso di 11,30 grammi, con dell'altra eroina al suo interno.

Arrestati, nella giornata di domenica i due sono stati giudicati cn rito direttissimo dal Tribunale di Verona, che ha disposto per il giovane residente a Villafranca la misura cautelare dell’obbligo giornaliero di firma presso la locale caserma dei Carabinieri, mentre per l’arrestato residente in provincia di Mantova sono stati disposti gli arresti domiciliari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Artigiano muore folgorato in strada mentre lavora: inutili i soccorsi del 118

  • Finta concessionaria nel Veronese per truffare i clienti, denunciato 21enne

  • Trovano un vero arsenale nella sua casa: 42enne finisce in manette

  • Lutto nella Polizia di Stato: si è spento a 58 anni il commissario Rasi

  • Tocca con la motosega i cavi dell'alta tensione: non c'è stato scampo per il 46enne

  • Previste quasi 9.500 assunzioni nel Veronese in questo mese di gennaio

Torna su
VeronaSera è in caricamento