"I cittadini ne hanno... Le scarpe piene" degli escrementi canini abbandonati

In 8° Circoscrizione verranno posati 20 nuovi cartelli per far fronte alla maleducazione di alcuni proprietari di cani, senza contare che un'ordinanza del sindaco prevede una multa per chi non raccoglie le deiezioni

Prosegue la campagna di sensibilizzazione contro l’abbandono degli escrementi canini nei luoghi pubblici, promossa dall’ottava Circoscrizione in collaborazione con l’assessorato alle Strade e Giardini ed Amia.

“Nelle prossime settimane verranno posati 20 nuovi cartelli che segnalano l’importanza di rispettare i luoghi pubblici e invitano i proprietari di cani a fare il loro dovere per mantenere pulite le aree frequentate abitualmente dai bambini, adulti e anziani. Gli altri segnali, circa una trentina di cartelli posizionati qualche anno fa, verranno invece ripuliti, sistemati e all’occorrenza sostituiti con i nuovi. Con questa iniziativa cerchiamo di rispondere alle lamentele di chi continuamente denuncia la maleducazione di alcuni proprietari di cani ma soprattutto di stimolare la collaborazione e l’impegno di tutti coloro che abitano o passano dalle nostre frazioni. I cartelli, che verranno posizionati nelle vicinanze di percorsi ciclo-pedonali, aree verdi, posteggi e parchi gioco riportano la scritta ‘I cittadini della circoscrizione 8^ ne hanno …le scarpe piene – Pulisci dove il tuo cane sporca – È un tuo dovere e un segno di civiltà’ e ricordano l’ordinanza del Sindaco che prevede una sanzione per coloro che non raccolgono le deiezioni canine”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Morto a 53anni sulla A22: forse un colpo di sonno la causa dello schianto

  • Coronavirus. Dopo il chiarimento della Regione, ecco cosa è ammesso a Verona e cosa no

  • Musicista torna in Molise da Verona: «Per il coronavirus, prevenzione bassa»

  • Lessinia e Valpantena, ci sono offerte di lavoro ma sono senza risposta

  • Auto si schianta contro un tir sulla A22: perde la vita un uomo di 53 anni

Torna su
VeronaSera è in caricamento