Un anno di escort: Veneto prima regione e Verona nella top 20 delle recensioni

Gli utenti veneti si collegano per un tempo del 20% superiore alla media nazionale

Immagine generica

Nel corso del 2018 è continuata la crescita di Escort Advisor che da ormai quasi 5 anni si sta affermando come la principale fonte di informazioni e opinioni imparziali sul settore delle escort in Italia.

Durante il 2018 il numero degli utenti complessivo è cresciuto del 20% circa, passando da circa 1,3 milioni di utenti unici mensili a 1,5 milioni, catapultando Escort Advisor fra i primi 100 siti più visitati in Italia in assoluto.

La diffusione del fenomeno: Veneto prima Regione

A farla da padrone nel traffico la fanno le grandi città, anche se il Veneto continua ad essere la prima regione Italiana per visite, guidando anche la classifica del tempo speso sul sito. In media gli utenti del Veneto si collegano per un tempo del 20% superiore alla media nazionale.

Per quanto riguarda invece le recensioni pubblicate, Milano e Roma la fanno da padrone tra le città italiane, come spesso accade nelle classifiche del settore escort, contribuendo con oltre 2.000 recensioni pubblicate ciascuna. Ma Verona, Catania, Bologna, così come Padova e Brescia, soprattutto in rapporto alla loro dimensione territoriale e di abitanti occupano un posto per certi versi sorprendente nella top 20.

province-1 escort

La classifica delle città ordinate per traffico di utenti su EscortAdvisor

Cosa cercano gli utenti in dettaglio?

Circa il 9% degli utenti utilizza filtri o ricerche avanzate (una delle caratteristiche distintive del sito, reso possibile dalle informazioni raccolte tramite le recensioni). Il filtro più utilizzato è proprio la "Classifica", ovvero la possibilità di ordinare i profili di una città in base ai voti espressi dagli utenti tramite le recensioni, in questo modo la 1^ escort, la “migliore” di una città viene determinata dai pareri imparziali di altri utenti reali.

Gli altri filtri più utilizzati sono quelli relativi alle “specialità” più ricercate durante un incontro. Il 2018 ha visto la grande crescita di ricerche per servizi “fetish” (BDSM, Mistress…) anche in Italia fino ad essere cercato nell’11% dei casi. Sintomo forse della crisi economica è la comparsa ai primissimi posti della possibilità di ordinare per “Prezzo” di un incontro, altra caratteristica resa possibile da Escort Advisor grazie alle recensioni degli utenti, che permettono di filtrare in base al reale prezzo e non a quanto dichiarato dalle escort negli annunci.

Potrebbe interessarti

  • Capelli verdi dopo il bagno in piscina? Ecco le cause e i rimedi fai da te

  • I 7 segreti per un'abbronzatura perfetta anche dopo le vacanze

  • Abito sottoveste: il capo must have che non passa mai di moda

  • "Benvenuto": il nuovo vademecum su come affrontare i primi due anni del bebè

I più letti della settimana

  • Una meteora solca i cieli di Verona: il video girato a Borgo Trento

  • Jeremy Wade pronto a svelare il mistero di "Bennie", il mostro del lago di Garda

  • Turismo a Verona, Tosi: «In calo. L'assessore Briani ammetta le sue colpe»

  • Crisi (congelata) di governo, Tosi: «Salvini è una trottola impazzita, fa solo propaganda»

  • Investe il marito, facendo retromarcia col motoscafo. 53enne in ospedale

  • Frontale tra auto a Vigasio: quattro feriti in ospedale, grave un ragazzo

Torna su
VeronaSera è in caricamento