Si rovescia l'escavatore e resta schiacciato sotto: deceduto il conducente

Il fatale incidente è avvenuto a Brenzone, nulla da fare per l'uomo rimasto schiacciato

Immagine di repertorio

Non appena trascorse le ore le 19 di ieri, sabato 30 giugno, la Centrale operativa del 118 ha allertato il Soccorso alpino di Verona per intervenire in supporto ai Vigili del fuoco e all'eliambulanza a Brenzone, nella zona della Chiesetta di San Antonio Dalla Pontare, dove si era rovesciato un escavatore e il conducente era rimasto sotto.

Sul posto il personale medico dell'elicottero ha solamene potuto constatare la morte dell'uomo, L.S., 82 anni, di Brenzone (VR). La salma ricomposta e stata recuperata dall'eliambulanza e trasportata nella cella mortuaria a Malcesine. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La città di Verona con le sue inestimabili meraviglie diventa protagonista in tv sulla Rai

  • A Verona la migliore escort dell'anno 2019: «Prima facevo l'aiuto cuoco»

  • Vince 75mila euro a L'Eredità e si taglia i capelli con Flavio Insinna

  • Possibili rischi per la salute, ritirato formaggio prodotto a Cerea

  • Donna morta annegata nella Bassa veronese: recuperato il cadavere

  • Omicidio a Verona: ammazza una 51enne e confessa due giorni dopo

Torna su
VeronaSera è in caricamento