Ai domiciliari per furto in abitazione, viene portato in carcere a Montorio

Durante il periodo del suo "soggiorno obbligatorio" in casa, era stato deferito più volte dai carabinieri, così la Procura della Repubblica di Verona ha emesso l'ordine di carcerazione a suo carico

I carabinieri di San Bonifacio

È scattato nel pomeriggio di sabato, per mano dei carabinieri della stazione di San Bonifacio, l'arresto di H.L., 37enne di origini albanesi pregiudicato, residente in paese e operaio, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Verona. Sull'uomo infatti la magistratura scaligera aveva avviato un procedimento penale in seguito ai molteplici deferimenti da parte dei militari della stazione sanbonifacese, nel periodo in cui il 37enne era sottoposto agli arresti domiciliari per furto in abitazione in concorso.

Nei suoi confronti è arrivata così una condanna a 10 mesi e 19 giorni di reclusione, così i carabinieri lo hanno rintracciato e accompagnato nel carcere di Montorio, dove “salderà” il suo debito con la giustizia.

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa? Ecco la guida che vi aiuterà a liberarvene

  • Kentucky Fried Chicken raddoppia a Verona, nuova apertura in Corso Milano

  • Must have moda estate 2019: i consigli dell'esperto

  • Da borgo Roma parte l'approccio multidisciplinare ai disturbi motori funzionali

I più letti della settimana

  • Strano viavai da un bar, scatta il blitz: trovata della cocaina, 46enne arrestata

  • Dopo Israele e Regno Unito, Gardaland mette nel mirino il mercato cinese

  • Si guasta l'auto e viene investito: un morto e un ferito a Verona dopo l'incidente sulla T4-T9

  • Shopping a prezzi ribassati, arrivano i saldi estivi: quando iniziano a Verona e consigli utili

  • In Veneto ci sono 73.812 inadempienti all'obbligo vaccinale, Burioni: «Terrorizzante»

  • Morfina ad un neonato, l'imputata: «Mi è stato chiesto di prendermi la colpa»

Torna su
VeronaSera è in caricamento