Lo trovano a spasso per il paese, ma doveva restare ai domiciliari

Sarebbe dovuto rimanere nella sua abitazione, secondo la misura di custodia cautelare inflittagli, invece i carabinieri lo hanno scoperto mentre passeggiava per le vie di Bosco Chiesanuova ed è finito nuovamente in manette

Carabinieri a Bosco Chiesanuova

Lo hanno sorpreso a passeggiare per le vie del paese, al di fuori della sua abitazione, peccato però che si trovasse ai domiciliari. 
Si tratta di un veronese classe 1956 sottoposto dal giudice alla misura cautelare restrittiva, che nella giornata di lunedì è stato trovato a spasso dai carabinieri di Bosco Chiesanuova per le strade del Comune: colto in flagranza di reato, l'uomo è stato dunque arrestato per la sua evasione. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Congresso Mondiale delle Famiglie, neanche dalla Chiesa appoggio pieno

  • Cronaca

    Intossicazione da monossido a Gazzo Veronese, in tre all'ospedale

  • Cronaca

    Esplosione in una palazzina, allarme in zona Stadio: incendio domato

  • Attualità

    Nadia e Laura Maso perdonano complice del fratello nel delitto di Montecchia

I più letti della settimana

  • San Giovanni Ilarione, motociclista esce di strada in via Fusa e perde la vita

  • La rapina dell'auto finisce in trageda: resiste ai banditi, viene investita e muore

  • Atterraggio di emergenza a Londra per un Airbus decollato da Verona

  • Minacce di morte e un'auto bruciata a Vigasio: 5 arresti dei carabinieri per tentata estorsione

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 marzo 2019

  • Verona fortunata al SuperEnalotto: giocata una schedina da 40 mila euro

Torna su
VeronaSera è in caricamento