Docente accusa un malore durante l'esame universitario: muore poco dopo il ricovero

Emmanuele Morandi, 54 anni e docente di Sociologia generale, stava procedendo con l'appello degli studenti di Filosofia e Scienze della Comunicazione che si erano iscritti all'esame finale del corso quando si è sentito male

Un vero dramma quello che si è consumato nel pomeriggio di ieri all'Università di Verona, mentre si svolgeva un esame all'interno di una delle aule del Polo Zanotto. 
Emmanuele Morandi, 54 anni e docente di Sociologia generale, stava procedendo con l'appello degli studenti di Filosofia e Scienze della Comunicazione che si erano iscritti all'esame finale del corso, quando ha accusato un malore e si è accasciato a terra. Il personale dell'ateneo, avvisato dagli stessi studenti presenti in aula, ha lanciato l'allarme e i sanitari del 118 si sono precipitati sul posto. Già prima dell'arrivo dell'ambulanza, alcuni cardiochiurghi, riuniti in questi giorni al Polo Zanotto per un congresso internazionale, hanno prestato soccorso allo sfortunato docente, che però è morto poco dopo il suo arrivo in ospedale. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il panettone più buono secondo Iginio Massari? Lo produce un pasticciere veronese

  • Incidente mortale a Verona: auto contro un muro, perde la vita un 47enne di Cerea

  • Tocca il cordolo in moto, cade e muore: la stanchezza la possibile causa

  • L'auto finisce contro un muro: muore padre di due bambine nell'incidente a Ca' di David

  • Incidente a Sant'Ambrogio di Valpolicella: muore motociclista dopo la caduta

  • Sfonda la recinzione stradale con un camion e vola per 7 metri dal ponte di viale delle Nazioni

Torna su
VeronaSera è in caricamento