Una discussione banale, poi l'aggressione e infine il fendente al petto

Un uomo di 58 anni è attualmente in prognosi riservata all'ospedale Civile Maggiore di Verona, dopo essere stato ferito da un'arma bianca nel pomeriggio di domenica, fuori da un locale situato in via Centro, nel quartiere di borgo Roma

La zona in cui è avvenuta l'aggressione - Foto GoogleMaps

Sarebbe stata una discussione per futili motivi a dare il via all'aggressione che si è consumata domenica pomeriggio nel quartiere di borgo Roma, a Verona, all'incrocio tra via Centro e via delle Pietre, dove si trova la Vecchia Osteria "al Canton". 
Protagonisti dell'episodio due uomini italiani, di 55 e 58 anni, che sarebbero soliti frequentare il locale ora gestito da cittadini cinesi. Il più giovane, stando ad una prima ricostruzione, si sarebbe trovato già dentro l'attività quando è entrato l'altro uomo, intorno alle 15.45: i due, che si conoscerebbero, avrebbero iniziato subito a discutere e si sarebbero poi spostati all'esterno.
A quel punto la situazione sarebbe degenerata: il 55enne, che non risulta avere un domicilio fisso, avrebbe impugnato un oggetto appuntito (probabilmente un coltello, ma l'arma non è stata recuperata) con il quale avrebbe colpito il più anziano all'altezza del petto. Scattato l'allarme, sul posto è arrivato il 118 che ha avvisato i carabinieri, i quali avevano già ricevuto la segnalazione da alcuni passanti. 
Il ferito è stato condotto all'ospedale di borgo Trento, ma non avrebbe mai perso conoscenza. Il fendente avrebbe sfiorato il cuore provocando un'emorragia e ora si trova ancora in prognosi riservata, ma fortunatamente la sua vita non sarebbe a rischio. L'altro uomo invece si sarebbe subito allontanato: sulle sue tracce ci sono naturalmente i carabinieri di Verona, i quali hanno raccolto le testimonianze e la descrizione dell'individuo. Gli accertamenti in ogni caso vanno avanti, per fare chiarezza sui fatti e sulle responsabilità dei due individui. 

Potrebbe interessarti

  • I 7 segreti per un'abbronzatura perfetta anche dopo le vacanze

  • Abito sottoveste: il capo must have che non passa mai di moda

  • Falsi amici della dieta: ecco i 10 alimenti che non fanno dimagrire

  • Auto: i 7 accessori che non possono mancare per affrontare un lungo viaggio

I più letti della settimana

  • Autoarticolato e moto si scontrano in tangenziale: morto un giovane 26enne

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 23 al 25 agosto 2019

  • Non si controlla più, estrae un coltello in piazza Bra e viene bloccato

  • Colpito da infarto a Verona viene tenuto in vita da dei passanti guidati al telefono dal 118

  • Colto da un malore lungo il sentiero che porta al santuario: morto 65enne

  • La maglietta del vicesindaco di Roverè, Potere al Popolo: «Manifesta la cultura dello stupro»

Torna su
VeronaSera è in caricamento