Digitalmeet 2017, tre appuntamenti importanti nell'università di Verona

Il festival diffuso sul mondo del digitale più grande d'Italia torna per il quinto anno consecutivo con oltre 140 incontri gratuiti e 300 speaker

(Foto Facebook Digitalmeet)

Digitalmeet 2017, il festival diffuso sul mondo del digitale più grande d'Italia, torna per il quinto anno consecutivo con oltre 140 incontri gratuiti e 300 speaker dal 19 al 22 ottobre, anche se già dal 17 sono previsti alcuni appuntamenti e altri poi ne seguiranno fino al 24 ottobre.

L'evento è organizzato da Fondazione Comunica e da Talent Garden Padova e l'università di Verona non solo lo patrocina ma offre anche spazio per tre eventi clou.

Giovedì 19 ottobre il polo dell'innovazione 311 Verona ospita un incontro promosso da Infracom sulla trasformazione digitale dalla cybersecurity all'Industria 4.0, un'occasione per riflettere sulla recente escalation di attacchi informatici con alcuni esperti. Venerdì 20 il dipartimento di informatica dell'ateneo apre il Museo dell'Informatica e mette a disposizione un computer olografico indossabile fornito da Vecomp Software nell'ambito di un incontro moderato da Mauro Bellini su "La realtà mixata: quando mondo reale e virtuale si fondono". Al pomeriggio si continua con due workshop, sempre a cura di Vecomp Software: alle 13.45 gli studenti potranno apprendere alcune nozioni sullo sviluppo della realtà mixata e alle 16 sarà offerta una panoramica su strumenti e soluzioni per innovare il proprio modello di business. E anche sabato 21 il Museo dell'Informatica apre le porte alle visite guidate dalle 9 alle 13.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Abbiamo accolto con entusiasmo la proposta di contribuire attivamente a Digitalmeet 2017, il grande festival del digitale che mette assieme riflessione e pratica - spiega Nicola Sartor rettore dell’università di Verona - Come ateneo abbiamo coinvolto da subito il dipartimento di informatica diretto da Franco Fummi. Auspico che i visitatori di Digitalmeet possano creare ulteriori occasioni di ricerca applicata e di innovazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nel Veronese le persone "positive" sfiorano le 1800 unità

  • Coronavirus: a Verona crescono casi positivi e decessi: ricoveri ancora in calo

  • Tre nuovi morti positivi al coronavirus in Borgo Roma: calo ricoveri in intensiva nel Veronese

  • Covid-19, altri 33 tamponi positivi in provincia di Verona. Aumentano anche i "negativizzati"

  • Colpito dal Coronavirus, è morto il campione delle bocce venete Giuliano Mirandola

  • Covid-19, nuova impennata di casi a Verona, ma prosegue il calo dei ricoveri

Torna su
VeronaSera è in caricamento