Padre sbadato denuncia furto dell'auto e rapimento della figlia per errore

È successo a Malcesine. L'uomo di 45 anni ricordava male il luogo dove aveva lasciato la vettura con la bimba di 10 anni all'interno e ha fatto scattare il protocollo per i sequestri di minori

Foto di repertorio

Una disattenzione che gli è costata una denuncia per procurato allarme e abbandono di minore. Di queste accuse dovrà rispondere un uomo di 45 anni che da Malcesine aveva fatto scattare una caccia all'uomo per sbaglio.

Come descritto da TgVerona, l'uomo aveva lasciato la sua auto parcheggiata sul lungolago con all'interno la figlia di 10 anni. Il 45enne si era poi allontanato con un amico per fare del volantinaggio. Al suo ritorno, però, l'uomo non ha più trovato l'auto e dopo averla cercata si è rivolto ai carabinieri, denunciando la scomparsa della macchina e della figlia. Per questo i militari hanno attivato il protocollo previsto per i sequestri di minori.
A coordinare le ricerche, il tenente colonnello Fabrizio Cassatella del reparto operativo dei carabinieri di Verona. È stata richiesta la collaborazione dei militari anche delle province vicine, oltre che degli uomini della Polizia e della Guardia di Finanza. Sono stati organizzati posti di blocco in autostrada e anche un elicottero è stato fatto alzare il volo per perlustrare la zona dall'alto.
Tutte attività, però, non necessarie, perché il 45enne aveva solo ricordato male il luogo dove aveva parcheggiato l'auto. Infatti, quando l'uomo si è ricordato il luogo esatto dove aveva lasciato la vettura, l'ha ritrovata lì, con la figlia all'interno. Le operazioni di ricerca sono state interrotte e per il padre sbadato, dopo il sollievo per il ritrovamento della bimba, sono arrivate le denunce.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Certo che urge una visitina psichiatrica come ha fatto mio padre di 91 anni per demenza avvenuta in 24 ore, visto che questo bel papa ha solo 45 anni , i scienziati che studiano la mente hanno scoperto che ogni decennio dal 1993 il fattore Q intelettivo è calato da un fattore 100 Q di allora, di ben 3% punti percentuali e questo fenomeno accade ad ogni decade circa .

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Escursionista veronese muore dopo essere precipitato in un dirupo

  • Cronaca

    Maltempo eccezionale sul lago: appello a Zaia e ai ministeri da parte dei Comuni del Garda

  • Attualità

    Il professor Pier Francesco Nocini è il nuovo Rettore dell’università di Verona

  • WeekEnd

    Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 24 al 26 maggio 2019

I più letti della settimana

  • I Ferragnez stupiscono ancora: Chiara Ferragni affitta l'intera struttura di Gardaland per il suo compleanno

  • Aereo precipita nell'Adige con 2 persone a bordo: salvate e portate in ospedale

  • Martedì al cinema con tre euro: ecco i film a disposizione questa settimana

  • Frontale tra auto: una si ribalta, l'altra finisce nel fossato. 5 persone coinvolte

  • Senza patente, 18enne scappa dalla Stradale: multa fino a 35 mila euro

  • Condannato per l'omicidio di sei donne, Gianfranco Stevanin ora sogna di sposarsi

Torna su
VeronaSera è in caricamento