Ancora Daspo per gli ultras dell'Hellas Verona. Ne sono stati notificati undici

Il divieto a prendere parte a manifestazioni sportive riguarda quei tifosi veronesi ritenuti protagonisti di episodi violenti avvenuti prima della partita tra Cesena ed Hellas del 18 maggio scorso

(foto di repertorio)

Era cominciata a luglio l'estate dei Daspo ai tifosi dell'Hellas Verona. Tre ultras erano stati sanzionati in seguito agli scontri di Vicenza-Verona e altri cinque furono scovati perché avevano scritto delle frasi ingiuriose rivolte alla tifoseria e alla squadra del Napoli. Dall'estate si passò poi all'autunno con nuovi Daspo per tifosi laziali e veronesi per li match tra scaligeri e partenopei. E adesso altri 11 Daspo sono stati notificati ad altrettanti tifosi veronesi per alcuni episodi violenti avvenuti in occasione della partita tra Cesena ed Hellas Verona del 18 maggio scorso. Oltre ai tifosi gialloblu sono stati raggiunti dal provvedimento anche 11 tifosi romagnoli, per un totale di 22 Daspo, come riporta CesenaToday

La partita è quella che decretò durante la scorsa stagione la promozione dell'Hellas Verona in Serie A dopo un pareggio a reti bianche sul campo del Cesena. Due gli episodi che sono messi sotto la lente d'ingrandimento delle forze dell'ordine. Il primo è stato l'invasione di campo di un gruppo di tifosi del Cesena che arrivarono a ridosso della tribuna ospite dove i supporter gialloblu erano in festa appunto per la promozione. Tra le due tifoserie però non ci fu alcun contatto per l'intervento della Digos.

Prima della partita però erano stati i tifosi veronesi a creare tensioni e a scontrarsi con la polizia che cercava di tenerli isolati nel settore riservato agli ospiti. Alcuni ultras gialloblu forzarono il blocco fino a raggiungere i tifosi del Cesena. La polizia racconta che in quel momento ci furono dei lanci di bottiglie e furono necessari delle cariche da parte degli agenti per ristabilire l'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Omicidio di Isola Rizza ripreso dalle telecamere: il cerchio inizia a stringersi

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Boato nella notte a Verona: bancomat assaltato e ladri in fuga col denaro

  • Controlli notturni dei carabinieri di Legnago e San Bonifacio per contrastare i furti in casa

Torna su
VeronaSera è in caricamento