Copre la targa per entrare in Ztl ma viene identificato: in arrivo per lui 7 multe

La polizia municipale è riuscita a risalire al veicolo grazie alle immagini delle telecamere, che hanno colto anche alcuni caratteri della targa, e al controllo incrociato con il modello della macchina

La polizia municipale ha individuato il responsabile di alcune violazioni commesse in zona a traffico limitato, per le quali riceverà nei prossimi giorni la notifica di sette contravvenzioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dall’opera investigativa degli agenti del Centro Controllo Varchi Elettronici è stato possibile isolare alcune immagini di un’auto che, ripetutamente, accedeva alla Ztl con la targa coperta, talvolta da un panno altre volte da altri materiali.
La copertura non ha però bloccato i rilevamenti effettuati dalle telecamere presenti ai varchi, le cui immagini hanno comunque permesso di ricostruire alcuni caratteri alfanumerici della targa.
I successivi accertamenti nelle banche dati del comando, anche con specifico riferimento al modello del veicolo, e una più ampia analisi delle immagini di altre telecamere del centro, hanno consentito di individuare con certezza il numero di targa del veicolo ed attribuire al proprietario le sette violazioni per accesso irregolare in Ztl, effettuate nell’ultimo mese. Sono ora in corso le procedure di notifica delle sanzioni.
Inoltre, sono ancora operativi i servizi di controllo effettuati sulle vie d’uscita dalla Ztl, utilizzate impropriamente da alcuni automobilisti per entrare in centro. Una decina le violazioni accertate quest’estate a carico di automobilisti che percorrono queste vie in contromano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare a Bardolino: «Vado al porto per farla finita», il biglietto trovato dal figlio 

  • Provincia baciata dalla fortuna al SuperEnalotto: vinti oltre 40 mila euro

  • Cardiologia di Verona verso il futuro: impiantato il primo pacemaker invisibile

  • «Alleanza contro Covid-19», i primi frutti delle ricerche fatte a Verona

  • La «protesta silente» che rischia di passare sotto silenzio andata in scena anche a Verona

  • Covid-19: un tampone positivo e un decesso nel Veronese, ma i dati restano positivi

Torna su
VeronaSera è in caricamento