Dal Comune 200mila euro per la riqualificazione delle aree verdi: tutti gli interventi

I lavori prevedono 112 mila euro di spesa per riparazioni, fornitura di pezzi di ricambio originali e montaggio di giochi e 88 mila euro per le nuove forniture di giochi e arredo, come tavoli da picnic e panchine

L’assessore ai Giardini Luigi Pisa ha presentato questa mattina, in sala Arazzi, gli interventi di riqualificazione delle aree verdi attrezzate con giochi per bambini, realizzati e da realizzarsi nelle prossime settimane. I lavori prevedono una spesa di 200 mila euro, 112 mila per riparazioni, fornitura di pezzi di ricambio originali e montaggio di giochi che si trovano nei parchi comunali e nei giardini delle scuole dell’infanzia, 88 mila euro per le nuove forniture di giochi e arredo, come tavoli da picnic e panchine.
“Finalmente – ha detto Pisa - siamo riusciti a recuperare le risorse necessarie per rispondere alle richieste dei cittadini ed intervenire, per quanto possibile, nella aree verdi e all’interno delle scuole di tutte le circoscrizioni cittadine. Un piccolo segnale di attenzione che, fondi permettendo, speriamo sia solo l’inizio di una riqualificazione delle aree giochi della città e della creazione di nuove aree attrezzate, come quella alla scuola dell’Infanzia Collodi a San Massimo. Un ringraziamento va ad Amia che ha collaborato con la rimozione delle strutture rotte o pericolanti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

QUESTO L'ELENCO DEI GIOCHI E ARREDI INSTALLATI - Al campo giochi di via Don Milani a Parona due nuove molle, un’altalena e uno scivolo per la struttura a forma di nave; al campo giochi “L’Albero Felice” di via Catania un gioco a molla e un’altalena con seggiolini a cestello, riparata inoltre la struttura a più piattaforme con scivoli; al campo giochi di via Campanella a Porto San Pancrazio due nuovi giochi a molla e sostituzione scivolo; al parco San Giacomo riparati giochi per circa 4 mila euro; al parco di via Anti a San Michele extra due nuovi giochi a molla; al campo giochi “Corte del Duca” in via Borgo Tascherio nuovo gioco a molla; al campo giochi di via Torrente Vecchio ad Avesa nuovo tavolo in legno; al campo giochi “Cuore Verde” in via Brigata Aosta a San Massimo nuovo tavolo da picnic e due nuovi giochi a molla; ai parco giochi “Tuttonostro” in via San Marco, “Dei Merli” in via Pitagora e “L’Albero azzurro” in via Don Sturzo un nuovo tavolo da pic nic; alle scuole primarie “Pisano” in via Lungolorì ad Avesa, “Don Marcante” in via Dolomiti, “Solinas” in via Marin Faliero e alla scuola secondaria di primo grado “Simeoni” a Montorio quattro nuovi tavoli; alle scuole secondarie di primo grado “Pertini” in via Franchetti e primarie “Zorzi” in via Largo Stazione Vecchia a Parona due nuovi tavoli; alla scuola dell’infanzia comunale “Bottagisio” in via Chinotto un tunnel in legno e 3 set composti da un tavolo e due panche in legno per giardino; alle scuole dell’infanzia comunale “Dall’Oca Bianca” e “Avesa” 2 tunnel in legno; alla scuola dell’infanzia statale “Collodi” in via Milone a San Massimo sabbiera e ponte con pioli mobili; alla scuola dell’infanzia comunale “Benedetti” nuova sabbiera; alla scuola dell’infanzia statale “Aporti” in via Volturno un tunnel in legno; alla scuola dell’infanzia comunale “Di Cambio” 2 tunnel in legno e 3 set composti da un tavolo e 2 panche per giardino, riparata inoltre la struttura a più piattaforme con scivoli; alle scuola dell’infanzia comunale “Bacchiglione” in piazza Brodolini 2 tunnel in legno e 4 set composti da un tavolo e due panche in legno per giardino, riparata inoltre la struttura a più piattaforme con scivoli; alla scuola dell’infanzia comunale “Dei Ciliegi” in via Bisenzio 4 set composti da un tavolo e 2 panche in legno per giardino; alla scuola dell’infanzia comunale “Picono Della Valle” in via Del Carretto 3 set composti da un tavolo e 2 panche in legno, sostituita la parte superiore di un gioco a molla a 4 posti; alla scuola dell’infanzia statale “Manin” in via Giove alla Sacra Famiglia 2 tunnel in legno, 3 set tavolo e due panche, sabbiera e casetta per ricovero materiali di gioco utilizzati in giardino; alla scuola dell’infanzia statale “Coccinelle” in via Timavo ponte con pioli mobili; alla scuola dell’infanzia comunale “Monte Tesoro” a San Michele ponte con pioli mobili, casetta da giardino, riparazione di 2 tunnel con sostituzione delle sagome di supporto; all’asilo nido comunale “Quadrifoglio” via Sant’Euprepio a San Massimo 2 tunnel in legno, 4 set composti da un tavolo e due panche; all’asilo nido comunale “Piccolo Principe” in via Turandot a Santa Croce sabbiera, sostituzione 2 falde del tetto della casetta, 4 set con tavolo e 2 panche in legno. Nelle prossime settimane saranno inoltre fornite le seguenti strutture: ai parco giochi in via Zenari e in via Santuario della Salute a Madonna di Dossobuono altalena con seggiolini a tavoletta; al campo giochi in via Baganzani sostituzione palo portante in legno per arrampicata con palo in metallo; al campo giochi “Parco dell’Amicizia” in via La Fratellanza a San Massimo 2 altalene; al campo giochi “Riva dei Sogni” in via Porta Catena altalena seggiolini tavoletta e sostituzione corde del cestone grande dell’altro dondolo; al campo giochi via Umago riparazione struttura gioco a più piattaforme con scivoli; al campo giochi Raggio di Sole sostituzione trenino in legno con nuova struttura; al campo giochi in via Golino sostituzione due tabelloni da basket completi di cestelli canestro e retine; ai campo giochi di via Friuli e via Righi sostituzione 2 cestelli per canestri basket completi di retine; al campo giochi in via Dei Cipressi riparazione altalena a 2 posti con seggiolini a tavoletta; al campo giochi in via Nervesa riparazione struttura di arrampicata in rete con scivolo e cestone grande altalena; al campo giochi in via Palestro riparazione giostra da arrampicata in rete; ai campo giochi di via Monte Rosa a San Michele, via Dei Gelsi a Montorio, via Villafranca, via Brioni e piazza Zara riparazione di 2 strutture gioco a più piattaforme con scivoli; al percorso della salute in via Lega Veronese a San Zeno riparazione di 2 attrezzature, di alcuni cartelli e di un gioco con scivoli; riparazione gioco a molla davanti all’ingresso degli Uffici Anagrafici di via Adigetto; al parco delle Colombare riparazione scaletta di accesso ad arrampicata sferica; alle scuola dell’infanzia comunale “Poiano” in piazza Penne Mozze nuova casetta da giardino e riparazione di 2 tunnel con sostituzione delle sagome di supporto; alla scuola dell’infanzia comunale in via Prina sostituzione parte superiore gioco a molla a 4 posti; alla scuola dell’infanzia comunale “Primo Maggio” in via Teodolinda riparazione altalena con cestone e sostituzione parte superiore gioco a molla a 4 posti; alla scuola dell’infanzia statale “Sole e Luna” in via Domaschi a Porto San Pancrazio riparazione struttura a più piattaforme con scivoli; all’asilo nido comunale “L’Albero Verde” in via Trapani nuova casetta per ricovero materiali; all’asilo nido comunale “Pestrino” in via Pestrino e “L’Arcobaleno” in via Casorati 4 set composti da un tavolo e 2 panche in legno per giardino; all’asilo nido comunale “Girasole” in via Don Sturzo 3 set composti da un tavolo e 2 panche in legno; all’asilo nido comunale “Il Girotondo” in via Ponte Florio sostituzione di 2 falde del tetto della casetta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come si è sviluppato il nuovo focolaio in Veneto che tocca da vicino anche Verona?

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

  • Citrobacter, destino segnato per una bimba infettata a Borgo Trento

  • Forti temporali attesi in Veneto: stato di attenzione anche nel Veronese

Torna su
VeronaSera è in caricamento