Casa di Giulietta: in arrivo sanzioni fino a 500 euro per chi imbratta

Sarà redatta nei prossimi giorni l'ordinanza definitiva che vieta di consumare cibi o bevande in quest’area, attaccare gomme da masticare o biglietti adesivi ed imbrattare con scritte le pareti

La Giunta comunale ha dato oggi parere favorevole alla bozza di ordinanza che prevede il divieto di imbrattare le aree interne ed esterne della Casa di Giulietta.

IL PROVVEDIMENTO - Nei prossimi giorni sarà quindi redatta l’ordinanza definitiva che vieta di consumare cibi o bevande in quest’area, attaccare gomme da masticare o biglietti adesivi ed imbrattare con scritte le pareti, ad eccezione dei pannelli dedicati. La violazione di uno di questi punti comporterà una sanzione amministrativa compresa tra un minimo di 25 ad un massimo di 500 euro. La Polizia municipale sarà incaricata della sorveglianza e dell’esecuzione del provvedimento.

LE PAROLE DI TOSI - “Dopo diverse, giustificate, segnalazioni da parte sia di cittadini che di turisti che ritenevano poco consono il posizionamento di gomme da masticare e post it nell’area della Casa di Giulietta – spiega il sindaco Flavio Tosi – abbiamo deciso di mettere in atto un provvedimento che sanzionerà chi mette in atto simili comportamenti. Sarà quindi apposto un cartello che specificherà quali sono le zone nelle quali è consentito, come da tradizione, lasciare il proprio messaggio d’amore, ovvero sui pannelli removibili posizionati nell’androne”.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto "vola" su altre due vetture a Pescantina in un parcheggio: spunta l'ipotesi della rissa

  • Scavalca una siepe e vola sulle auto parcheggiate dall'altro lato nel piazzale

  • Investito da un treno a Balconi di Pescantina: caos e disagi in stazione

  • Nuovo autovelox in Tangenziale Nord, 366 multe nelle prime 12 ore

  • Col furgone tampona mezzo pesante in A22, muore giovane veronese

  • Quaterna fortunata messa a segno in provincia: vinti oltre 50 mila euro

Torna su
VeronaSera è in caricamento