Aveva aggredito la ex, scovato in casa con 26 grammi di cocaina: due arresti

Arrestati dai carabinieri due cittadini marocchini e sequestrati oltre 1600 euro

I carabinieri in azione a Verona

Nelle giornata di ieri, giovedì 24 gennaio, i carabinieri di Verona della Sezione Radiomobile, coadiuvati dai colleghi della Stazione di San Michele Extra, hanno arrestato due cittadini marocchini. Gli arrestati, già gravati da precedenti, hanno rispettivamente 31 e 33 anni ed entrambi risultano residenti in città.

Il primo aveva in precedenza raggiunto l’abitazione della sua ex compagna, dove, secondo quanto riferito dai militari, avrebbe aggredito la donna che in tale circostanza era rimasta ferita, riportando lesioni guaribili in dieci giorni. Quando i militari si sono dunque presentati presso l’abitazione del cittadino straniero, lui e l'altro connazionale sono stati inoltre scoperti mentre cercavano di disfarsi di 26 grammi di cocaina.

Durante la conseguente perquisizione eseguita dai militari, sono stati trovati e poi sequestrati 1625 euro in contanti, oltre a del materiale per il confezionamento della droga. Entrambi gli arrestati sono stati portati presso la casa circondariale di Verona Montorio e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

  • I 7 segreti per un'abbronzatura perfetta anche dopo le vacanze

  • Abito sottoveste: il capo must have che non passa mai di moda

  • Auto: i 7 accessori che non possono mancare per affrontare un lungo viaggio

  • Falsi amici della dieta: ecco i 10 alimenti che non fanno dimagrire

I più letti della settimana

  • Autoarticolato e moto si scontrano in tangenziale: morto un giovane 26enne

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 23 al 25 agosto 2019

  • Non si controlla più, estrae un coltello in piazza Bra e viene bloccato

  • Aggredito e accoltellato a Verona, un uomo viene portato in ospedale

  • Colpito da infarto a Verona viene tenuto in vita da dei passanti guidati al telefono dal 118

  • Colto da un malore lungo il sentiero che porta al santuario: morto 65enne

Torna su
VeronaSera è in caricamento