Soccorso fuori da un bar con un grave trauma cranico: sul posto anche i carabinieri

L'episodio è avvenuto a Bovolone, il ferito è stato poi condotto in codice rosso all'ospedale

Pattuglia dei carabinieri - immagine d'archivio

Nella tarda serata di ieri, sabato 3 marzo intorno alle 23, una persona è stata soccorsa dagli operatori del 118, intervenuti con un'ambulanza e un'automedica, al di fuori di un bar di Bovolone situato in via Madonna.

Il soggetto rimasto gravemente ferito, aveva infatti riportato un trauma cranico. La dinamica dell'episodio resta al momento ancora da chiarire. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri per svolgere gli accertamenti dovuti. La persona ferita è stato poi trasportata a Verona in codice rosso per essere quindi ricoverata in ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Artigiano muore folgorato in strada mentre lavora: inutili i soccorsi del 118

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 17 al 19 gennaio 2020

  • Trovano un vero arsenale nella sua casa: 42enne finisce in manette

  • Operaio morto sul lavoro a Legnago, assolto rappresentante dell'azienda

  • Tocca con la motosega i cavi dell'alta tensione: non c'è stato scampo per il 46enne

Torna su
VeronaSera è in caricamento