Aeroporto Catullo: pista d'atterraggio compromessa dal caldo. Voli dirottati

Disagi nel tardo pomeriggio di domenica allo scalo aeroportuale scaligero, dove le alte temperature avrebbero provocato alcuni affossamenti nell'asfalto: la situazione è stata poi risolta dal personale dell'aeroporto

Il gran caldo di questi giorni ha provocato forti disagi anche all'aeroporto Valerio Catullo nel tardo pomeriggio di domenica. 
Le alte temperature infatti avrebbero compromesso la pavimentazione della pista d'atterraggio, dove si sarebbero creati alcuni affossamenti nell'asfalto. A risolvere il problema ci ha pensato il personale dello scalo aeroportuale, mentre un volo in arrivo da Francoforte è stato dirottato a Bologna e i passeggeri in partenza da Verona sono stati fatti partire dal Marco Polo di Venezia. Altri quattro voli poi hanno atteso il "via libera" della direzione del Catullo, fino a quando la situazione non è tornata alla normalità. 

Potrebbe interessarti

  • Autostima: cos'è e come ci si lavora

  • Sanità, nascono in Veneto i team di assistenza primaria: «Facilitare l'accesso alle cure»

  • Avis Regionale Veneto e Confservizi Veneto: siglata una importante collaborazione

  • Riso: proprietà e ricette salutari

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla SR450, tre ragazzi investiti da un'auto: due 20enni morti

  • Trattore si ribalta e non gli lascia scampo: morto un agricoltore

  • Cadavere trovato nel canale "Menaghetto": la donna è stata identificata

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 19 al 21 luglio 2019

  • Stroncata da una malattia durante una vacanza: 17enne muore in Grecia

  • Incidente in moto sull'A22 all'uscita per Affi: un morto e un ferito grave

Torna su
VeronaSera è in caricamento