Trovato un cadavere nella Bassa: potrebbe essere il 41enne scomparso

Il ritrovamento è stato fatto da un agricoltore nelle campagne di Albaro, a Ronco all'Adige. A metà agosto, nella zona, si erano perse le tracce di un bracciante romeno, arrivato per lavorare in un'azienda della zona

I carabinieri della compagnia di Legnago

Potrebbe essersi risolto tragicamente nella giornata di mercoledì, il mistero della scomparsa di C.M., il bracciante romeno di 41 anni di cui non si hanno più notizie dalla settimana di Ferragosoto. L'uomo era tornato in Italia per lavorare in un'azienda agricola di Ronco all'Adige impegnata nella raccolta di mele, ma dal 12 agosto si erano perse le sue tracce ed erano così scattate le ricerche, rimaste poi senza esito.

Ma il 18 settembre nelle campagne di Albaro, frazione di Ronco, un agricoltore ha rinvenuto il cadavere di un uomo che si trovava oramai in uno stato di decomposizione avanzato. Pressoché mummificato e irriconoscibile, il corpo sarebbe trovato in una posizione "di riposo", che farebbe pensare che l'uomo si sia adagiato in quel punto per ristorarsi. 
Una volta lanciato l'allarme, sul luogo della scoperta sono giunti i carabinieri di Ronco, insieme ai colleghi del Nucleo operativo e Radiomobile di Legnago e alla Sezione investigazioni scientifiche (Sis), che hanno dato il via agli accertamenti del caso. 
Attualmente i primi riscontri non farebbero pensare ad una morte violenta, ma saranno gli esami medici a fornire ulteriori dettagli agli investigatori sulla triste fine dell'individuo e sulla sua identità. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma in campagna, un mezzo agricolo si ribalta: morto un uomo

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dall'11 al 13 ottobre 2019

  • La "pacchia" è finita in tangenziale Nord a Verona: entra in funzione il nuovo autovelox

  • Camion sfonda il guard rail: traffico in tilt in autostrada e tangenziale

  • Scavalca una siepe e vola sulle auto parcheggiate dall'altro lato del piazzale

  • Nuovo autovelox in Tangenziale Nord, 366 multe nelle prime 12 ore

Torna su
VeronaSera è in caricamento