Bovolone: colpiti da espulsione, occupavano abusivamente un immobile

Nove cittadini marocchini sono stati deferiti all'autorità giudiziaria dai carabinieri. La segnalazione era partita dalla ditta impegnata nei lavori all'immobile occupato

I carabinieri di Bovolone, a seguito di una denuncia presentata da una ditta impegnata nei lavori ad un immobile, sono venuti a conoscenza della presenza di numerosi soggetti che occupavano abusivamente la costruzione.

Il servizio di controllo straordinario, svolto in collaborazione con la polizia locale, ha permesso di individuare e deferire all'autorità giudiziaria 9 cittadini marocchini, responsabili di invasione di edificio. Gli stessi, al momento del controllo, hanno inoltre fornito false identità, poiché già colpiti da un decreto di espulsione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto "vola" su altre due vetture a Pescantina in un parcheggio: spunta l'ipotesi della rissa

  • Scavalca una siepe e vola sulle auto parcheggiate dall'altro lato nel piazzale

  • Investito da un treno a Balconi di Pescantina: caos e disagi in stazione

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 18 al 20 ottobre 2019

  • Col furgone tampona mezzo pesante in A22, muore giovane veronese

  • Veronese violentata dopo una serata al Mascara, arrestato il branco

Torna su
VeronaSera è in caricamento