Picchia e tiene segregata la moglie. Denunciato marito violento a Bovolone

È un ventenne magrebino che fin dall'inizio dalla convivenza ha alzato le mani sulla consorte per svariati motivi, dalla gelosia al rifiuto della ragazza di indossare il velo

(foto generica)

Maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate e minacce. Con queste accuse è stato denunciato da carabinieri di Rovigo un ventenne magrebino che vive a Bovolone. A contattare i militari è stata la moglie, costretta per mesi a subire la violenza di un uomo geloso e rigidamente attaccato ad alcuni usi della religione musulmana. 

La storia che ha portato alla denuncia è stata raccontata da Antonio Andreotti sul Corriere del Veneto e comincia fin dai primi mesi di convivenza della coppia, nel comune della bassa veronese. I due litigano per la gelosia dell'uomo, per il rifiuto della donna di indossare il velo o per altri motivi che spingono lo sposo a picchiare la consorte. Schiaffi, pugni, calci, fino ad arrivare al caso forse più grave, avvenuto lo scorso luglio. Il giovane avrebbe tenuto la moglie chiusa in camera da letto, senza darle la possibilità di uscire e senza cibo.

È stato questo episodio, la goccia che ha fatto traboccare il vaso. In qualche modo, la ragazza è riuscita a contattare suo papà, che vive nel rodigino. Il padre la raggiunge e vede i segni della violenza del genero. La giovane è stata prima curata all'ospedale di Legnago e poi si è trasferita dai suoi genitori, raccontando poi tutto quello che aveva passato ai carabinieri di Rovigo.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Quando si comportano così bisognerebbe espellerli perchè non sono integrati e quindi sono pericolosi in quanto sono degli integralisti potenziali terroristi sovversivi, se non mostrano misericordia verso le donne e le mogli considerandole solo un Hole e come delle schiave fora dai bai!

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Trovata senza vita Odetta Zecchetto, la veronese dispersa sul Carega

  • Attualità

    Nubifragio. Disposto un servizio gratuito per quantificare i danni

  • Sport

    Frattini: "Il Tar del Lazio ha sospeso la Serie B". Poi aggiusta il tiro

  • Cronaca

    Usa documenti falsi per nascondere la propria identità e finisce in manette

I più letti della settimana

  • Duecento rose rosse per dire addio, insolita consegna a Castelnuovo

  • Concerto di Bocelli, gli organizzatori replicano: "Da Tosi solo falsità"

  • Perde il controllo della moto e finisce a terra: morto centauro veronese

  • Svastica sulla porta dell'Arcigay Verona, la risposta è un concorso creativo per coprirla

  • Ciclismo, Giro d'Italia 2019. L'ultima tappa sarà la cronometro di Verona

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 14 al 16 settembre 2018

Torna su
VeronaSera è in caricamento