Esplosione nella notte, un altro bancomat assaltato: banditi in fuga col denaro

Ad essere preso di mira è stato lo sportello automatico della Banca Popolare di Verona, situato in via Bosco a Sona. A lanciare l'allarme sono stati i residenti e sul posto sono arrivati i carabinieri

I carabinieri sul luogo del furto

Un altro bancomat è stato preso di mira dai malviventi nella notte tra martedì e mercoledì, e questa volta sarebbero riusciti a mettere le mani sul bottino
Il colpo è stato messo a segno presso la filiale della Banca Popolare di Verona, ubicata in via Bosco a Sona, dove sono intervenuti i carabinieri di Sommacampagna. Stando a quanto riferito dall'Arma, i banditi avrebbero fatto esplodere lo sportello automatico e si sarebbero appropriati del contenuto della cassa presente, che è ancora in fase di quantificazione, per fuggire poi a bordo di un'auto di grossa cilindrata di colore scuro (come nel caso del Postamat di via Scuderlando), probabilmente in direzione della città. 
A lanciare l'allarme alle forze dell'ordine sono stati i residenti della zona, svegliati dal boato dell'esplosione nel cuore della notte. A quel punto sono arrivati i militari per effettuare il sopralluogo e procedere con rilievi ed accertamenti, insieme al nucleo operativo della compagnia i Villafranca e alla sezione investigazioni scientifiche del Comando provinciale di Verona. Sono già al vaglio degli investigatori tutte le videoregistrazioni delle telecamere presenti sul posto e nelle zone limitrofe, per ricostruire la vicenda ed individuare gli autori del reato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 10 al 12 luglio 2020

  • Perde il controllo della moto, esce di strada e muore sulla Transpolesana

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Omicidio Micaela Bicego, trovata mannaia nello zainetto della vittima

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento