Fanno saltare il bancomat di via Francia, ma scappano a mani vuote

Tentato furto con esplosivo nella notte vicino al Bar Bauli, la cui vetrina è stata danneggiata. Sul posto gli uomini della questura di Verona che hanno fatto scattare le indagini

Il bancomat dopo l'esplosione e una pattuglia delle Volanti

Tentato furto con esplosivo questa notte, 10 luglio, a Verona. Intorno alle 2.50, ignoti hanno fatto esplodere il bancomat che si trova in via Francia, attaccato al Bar Bauli.
L'esplosione ha mandato in frantumi la vetrata e danneggiato la struttura, ma nonosotante questo non ha permesso ai malviventi di accedere alla cassetta di sicurezza dello sportello automatico, dove è contenuto il denaro. I ladri sono dunque scappati senza bottino, mentre la vigilanza privata raggiungeva il bancomat e lo sorvegliava in attesa dell'arrivo delle volanti della polizia.

Potrebbe interessarti

  • Sanità, nascono in Veneto i team di assistenza primaria: «Facilitare l'accesso alle cure»

I più letti della settimana

  • Tragedia sulla SR450, tre ragazzi investiti da un'auto: due 20enni morti

  • Cadavere trovato nel canale "Menaghetto": la donna è stata identificata

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 19 al 21 luglio 2019

  • Stroncata da una malattia durante una vacanza: 17enne muore in Grecia

  • Incidente in moto sull'A22 all'uscita per Affi: un morto e un ferito grave

  • Abusa della figlia più piccola per cinque anni, medico veronese condannato

Torna su
VeronaSera è in caricamento