Boato nella notte a Bovolone: un altro bancomat viene fatto esplodere

Ad essere preso di mira è stato lo sportello automatico della Cassa Padana, situato in via Garibaldi all'angolo con via Foro Boario. Sul posto i carabinieri, che hanno acquisito i filmati delle telecamere di sorveglianza

Bancomat ancora nel mirino dei criminali, che nella notte tra martedì e mercoledì hanno preso d'assalto quello della Cassa Padana di Bovolone, situato in via Garibaldi, all'angolo con via Foro Boario. 
Erano circa le 3 del mattino, quando un forte boato ha fatto sobbalzare i residenti della zona: i malviventi, a volto coperto, hanno fatto saltare lo sportello automatico per poi darsi alla fuga a bordo di un'auto. 
Ancora da quantificare il bottino, con i carabinieri che si sono messi sulle tracce dei ladri, acquisendo anche i filmati delle telecamere di sorveglianza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: l'Esu di Verona chiude «aule studio, ristoranti e zone pertinenti»

  • Morto a 53anni sulla A22: forse un colpo di sonno la causa dello schianto

  • Coronavirus. Dopo il chiarimento della Regione, ecco cosa è ammesso a Verona e cosa no

  • Musicista torna in Molise da Verona: «Per il coronavirus, prevenzione bassa»

  • Lessinia e Valpantena, ci sono offerte di lavoro ma sono senza risposta

  • Auto si schianta contro un tir sulla A22: perde la vita un uomo di 53 anni

Torna su
VeronaSera è in caricamento