Bimbi di sei anni fuggono dal Grest e vengono ripresi in via Albere

L'avventura di una piccola coppia partecipante ad un ritrovo estivo in città era sfociata in un'indagine della Procura verso animatori e responsabili. Il caso è stato archiviato senza condanne

(foto web)

Erano riusciti a sfuggire al controllo dei responsabili del Grest e si erano avventurati per le strade trafficate di Verona. Una fuga vera e propria, di due bimbi di sei e sette anni, passando sotto al bancone dell'ingresso del custode e terminata in via Albere, distante un chilometro. Una signora però li aveva notati e aveva avvertito subito la polizia municipale. Tutto si era risolto per il meglio per i bimbi poi ripresi in custodia dai genitori. Ma agli animatori del gruppo giovanile non l'hanno fatta passare liscia. Così erano stati indagati dalla Procura di Verona con l'accusa di abbandono di minore.

Solo le immagini della videosorveglianza, come spiega l'Arena, sono riuscite a scagionarli. L'episodio era avvenuto il 15 giugno del 2012 e fortunatamente i due bambini avevano percorso pochi metri a piedi quando una passante si era insospettita e aveva chiamato i vigili. L'inchiesta della Procura era passata anche dalla presidenza dell'istituto e grazie alla testimonianza del dirigente si è giunti, negli scorsi giorni, all'archiviazione del caso.

Potrebbe interessarti

  • Formiche in casa? Ecco la guida che vi aiuterà a liberarvene

  • Kentucky Fried Chicken raddoppia a Verona, nuova apertura in Corso Milano

  • Must have moda estate 2019: i consigli dell'esperto

  • Da borgo Roma parte l'approccio multidisciplinare ai disturbi motori funzionali

I più letti della settimana

  • Strano viavai da un bar, scatta il blitz: trovata della cocaina, 46enne arrestata

  • Dopo Israele e Regno Unito, Gardaland mette nel mirino il mercato cinese

  • Si guasta l'auto e viene investito: un morto e un ferito a Verona dopo l'incidente sulla T4-T9

  • Shopping a prezzi ribassati, arrivano i saldi estivi: quando iniziano a Verona e consigli utili

  • In Veneto ci sono 73.812 inadempienti all'obbligo vaccinale, Burioni: «Terrorizzante»

  • Morfina ad un neonato, l'imputata: «Mi è stato chiesto di prendermi la colpa»

Torna su
VeronaSera è in caricamento