Hellas, aggressione di Avellino. Gli 8 tifosi denunciati sono stati prosciolti

Erano accusati di danneggiamento e favoreggiamento, ma per insufficienza di prove è stata chiesta l'archiviazione. L'indagine però prosegue contro ignoti

Caso chiuso per insufficienza di prove, ma l'indagine va avanti. Questa la decisione presa dal gip del tribunale di Avellino sul caso dell'aggressione da parte di un gruppo di tifosi irpini ai danni dei dirigenti dell'Hellas prima della partita di campionato Avellino - Hellas Verona dello scorso 11 febbraio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli ultras denunciati di danneggiamento e favoreggiamento e sottoposti a Daspo erano otto e, come scrive Avellino Today, sono stati tutti prosciolti. La richiesta di archiviazione è stata avanzata dallo stesso pubblico ministero, che ora avrà altri 4 mesi per proseguire le indagini contro ignoti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attaccata sotto la sedia, nascondeva una scatola con quasi mezzo chilo di coca

  • Coronavirus: Verona segna ancora il peggior aumento di casi positivi totali in Veneto

  • Ancora un dramma sulle strade: motociclista muore dopo lo scontro con un cervo

  • Ricercato in tutta Europa, viene scoperto ed arrestato dai carabinieri di Legnago

  • Movida in Erbe a Verona: immagini denuncia sui social (e le webcam registrano tutto)

  • Quante persone posso invitare a pranzo o cena in casa mia secondo le norme in Veneto?

Torna su
VeronaSera è in caricamento