Ubriaco al bar ferisce un cliente e all'arrivo dei carabinieri aggredisce anche i militari

L'uomo dopo aver infastidito i clienti ferendo un giovane del posto e aver poi aggredito verbalmente e fisicamente i carabinieri intervenuti, è stato arrestato e condotto in caserma

Nella notte tra venerdi 1 e sabato 2 giugno, i carabinieri della Stazione di Isola della scala hanno tratto in arresto un cittadino di origine romena, B.I.R., classe ’96, poiché responsabilie del reato di resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Nell'ambito di un ordinario servizio di controllo del territorio, i militari della Stazione sono intervenuti presso un esercizio pubblico a Isola della Scala, poiché vi era un avventore in evidente stato di ebrezza alcolica che infastidiva tutti i clienti, tra questi un giovane residente del luogo che è stato colpito e ferito. Alla vista dei militari, l'uomo ha iniziato ad inveire anche contro di loro aggredendoli fisicamente. I carabinieri sono quindi stati costretti a bloccarlo per riportare la calma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è stato poi accompagnato presso la caserma per completare gli atti di rito, al termine dei quali è stato dichiarato in stato di arresto e poi tradotto presso il carcere di Verona Montorio a disposizione dell'autorità giudiziaria.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come si è sviluppato il nuovo focolaio in Veneto che tocca da vicino anche Verona?

  • Nuovo focolaio di Covid-19 nel Vicentino, al confine con Verona e Padova

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Maltempo atteso a Verona: il Comune invita i cittadini a limitare gli spostamenti

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento