Visto mentre vende hashish, in casa gli trovano la cocaina: giovanissimo in manette

I carabinieri lo hanno pizzicato mentre cedeva della droga a due ragazzi, uno minorenne

I carabinieri di Legnago

Era da qualche tempo che i militari del NOR della compagnia di Legnago lo tenevano d'occhio. Così, mercoledì sera, i carabinieri hanno visto lo scambio di hashish tra R. S., un cittadino italiano classe 2000 ed altri due ragazzi, di cui uno minorenne.

La cessione di droga è avvenuto nei pressi di un locale ad Isola Rizza e i carabinieri, prontamente intervenuti, hanno quindi effettuato l'arresto per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

I militari si sono in seguito recati a casa del giovane per effettuare una perquisizione domiciliare. All'interno dell'abitazione sono stati trovati 1,5 grammi di hashish ed anche 2,3 di cocaina, oltre ad un bilancino di precisione.

Il ragazzo, dopo le formalità di rito, su disposizione dell'autorità giudiziaria scaligera, è stato accompagnato presso il carcere di Verona-Montorio.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ubriaco alla guida, senza assicurazione e patente: 20 mila euro di multa

  • Incidenti stradali

    Incidente tra scooter e camion: un uomo in ospedale in gravi condizioni

  • Politica

    Luigi Di Maio: «Chi nega il 25 aprile ha aderito al Congresso di Verona»

  • Economia

    Amazon apre un deposito di smistamento a Verona e cerca lavoratori

I più letti della settimana

  • Sul treno, si abbassa la zip e si masturba davanti ad una giovane: denunciato

  • Tragico incidente agricolo nel Veronese: morto un uomo di 30 anni

  • Ricerche concluse a Legnago: trovato il cadavere della 29enne Natasha Chokobok

  • Donna vuole suicidarsi e si butta dal ponte, ma precipita sul terreno

  • Schianto fatale in A4: auto esce di strada all'altezza di Caldiero, morto un uomo

  • Provoca incidente mortale a Cerea, giovane patteggia la condanna

Torna su
VeronaSera è in caricamento