Tenuto d'occhio dai carabinieri, gli trovano in casa cocaina e mille euro in contanti: arrestato

Nei guai è finito un cittadino albanese 32enne residente a San Bonifacio

Carabinieri in azione a San Bonifacio

Un'operazione antidroga è stata portata a termine nel pomeriggio di ieri, giovedì 28 febbraio, dai carabinieri della stazione di Monteforte d’Alpone e dal Nucleo Operativo della Compagnia di San Bonifacio. Era da tempo che i militari monitoravano il comportamento di J.R., un cittadino albanese 32enne, disoccupato, incensurato e residente nel Comune veroense. L'uomo aveva infatti da tempo attirato l'attenzione dei militari per i suoi sospetti contatti quotidiani con noti consumatori di sotanze stupefacenti.

Non appena hanno ritenuto di avere la certezza che tali frequentazioni fossero legate a traffici di droga, i carabinieri hanno così deciso di entrare in azione, perquisendo d’iniziativa l’abitazione del 32enne. L’operazione di polizia ha consentito ai militari di trovare 13 grammi di cocaina, già suddivisa in dosi predisposte per il successivo spaccio, oltre che di un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento.

A dimostrazione che l'attività di spaccio fosse piuttosto "fiorente", i carabinieri hanno trovato anche mille euro in contanti, poi sequestrati dai militari per l'appunto in quanto ritenuti provento del pregresso spaccio al dettaglio della droga. Tanto è bastato per far scattare le manette ai polsi del 32enne albanese.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, nei confronti dell'uomo sono stati disposti gli arresti domiciliari e venerdì mattina il cittadino albanese è stato accompagnato presso il Tribunale di Verona, dove si è svolta l’udienza di convalida. Il Giudice, dopo aver convalidato l’operato dei carabinieri, ha rimesso in libertà il reo, imponendogli l’obbligo di presentarsi quotidianamente ai carabinieri di San Bonifacio. Il processo è stato quindi rinviato al 26 giugno prossimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento