Si finge amico di un pensionato disabile. In 2 anni gli estorce 10 mila euro

È un 33enne marocchino che è stato arrestato dai carabinieri. I militari hanno atteso che il giovane portasse via l'ennesima somma di denaro al sessantenne per entrare in azione

In due anni aveva estorto circa 10 mila euro ad un pensionato disabile che viveva nel suo stesso paese, nel veronese. Per questo un 33enne marocchino è stato arrestato lunedì scorso 24 aprile dai carabinieri che gli avevano teso una trappola. 

Una vicenda cominciata appunto quasi due anni fa, quando l'arrestato ha avvicinato il sessantenne pensionato chiedendogli prima piccole somme, giusto per fare la spesa. Come riporta Fabiana Marcolini su L'Arena, le richieste non si sono fermate e se all'inizio erano pacifiche e amichevoli, nel tempo l'atteggiamento del 33enne si è fatto sempre più aggressivo. Sono così cominciate le minacce e le somme di denaro richieste si facevano sempre più elevate.

È probabilmente per paura che la vittima in diverse occasioni si era allontanato da casa anche per periodi lunghi. Ma ogni volta che tornava ritrovava il suo vessatore pronto ad esigere denaro. I fratelli e gli operatori che seguivano il pensionato disabile si erano resi conto degli strani prelievi dal suo conto, ma solo quando il sessantenne ha trovato il coraggio di denunciare che è stato possibile fermare l'estorsore.

Lunedì 24 aprile, quando il 33enne si è presentato a casa del pensionato, gli ha portato via 450 euro. Le banconote però non erano vere e insieme alla vittima c'erano anche i carabinieri che hanno messo le manette ai polsi al marocchino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Artigiano muore folgorato in strada mentre lavora: inutili i soccorsi del 118

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Finta concessionaria nel Veronese per truffare i clienti, denunciato 21enne

  • Trovano un vero arsenale nella sua casa: 42enne finisce in manette

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 17 al 19 gennaio 2020

  • Operaio morto sul lavoro a Legnago, assolto rappresentante dell'azienda

Torna su
VeronaSera è in caricamento