Si scaglia contro i poliziotti durante un controllo: arrestato 46enne

Nei guai un camionista moldavo al quale sono stati sequestrati anche due grossi coltelli

volante della polizia - immagine d'archivio

Nel pomeriggio di ieri, venerdì 9 agosto, i polizotti delle volanti riferiscono di aver arrestato un cittadino moldavo 46enne, con l’accusa di "lesioni personali finalizzata a commettere  resistenza a pubblico ufficiale". L'episodio, rivela la questura scaligera, si sarebbe verificato a seguito di un controllo operato nell’area di servizio carburanti "Q8" della tangenziale Sud.

Ad allertare il 113 e a richiedere l’intervento della polizia sarebbe stato direttamente il titolare del bar dell’area di servizio, il quale avrebbe segnalato la presenza di «persone moleste ed ubriache nel suo locale». Gli agenti della polizia, una volta giunti sul posto, spiegano di aver quindi identificato due camionisti stranieri. Entrambi si trovavano a bordo dell’autocarro con il quale sarebbero giunti nell’area alcuni giorni addietro.

Durante il controllo, spiegano gli agenti, uno dei due camionisti si sarebbe dimostrato particolarmente ostile nei confronti dei poliziotti, arrivando persino a «scagliarsi contro di loro». Secondo quanto riferisce la polizia, ne sarebbe quindi nata una colluttazione e, a fatica, l’uomo sarebbe poi stato bloccato e accompagnato in questura.

Uno dei poliziotti intervenuti ha poi riportato lesioni personali giudicate guaribili in cinque giorni. Nell’abitacolo del mezzo riconducibile all’arrestato, gli agenti hanno trovato e sequestrato due grossi coltelli, il cui possesso non sarebbe stato giustiificato dall'arrestato. Oggi, dopo l’udienza di convalida e la contestuale direttissima, il cittadino moldavo è stato condannato a otto mesi di reclusione col beneficio della sospensione della pena. È stata inoltre disposta la distruzione dei coltelli sequestrati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Artigiano muore folgorato in strada mentre lavora: inutili i soccorsi del 118

  • Arriva il maltempo in Veneto, pioggia e neve: "Stato di attenzione" della protezione civile

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 17 al 19 gennaio 2020

  • Trovano un vero arsenale nella sua casa: 42enne finisce in manette

  • Operaio morto sul lavoro a Legnago, assolto rappresentante dell'azienda

  • Tocca con la motosega i cavi dell'alta tensione: non c'è stato scampo per il 46enne

Torna su
VeronaSera è in caricamento