Arresti e denunce per furti in casa e negli alberghi avvenuti anche in provincia di Verona

Maxi operazione della polizia di Trento che ha eseguito 3 arresti e denunciato 13 persone, le quali secondo gli inquirenti farebbero parte di una banda responsabile di ben 36 colpi da fine dicembre 2016 a inizio maggio 2017

Sono 17 le persone coinvolte a vario titolo nell'ambito dell'indagine della squadra mobile di Trento circa una presunta organizzazione criminale composta prevalentemente da cittadini italiani di origine sinti.

I reati contestati ai membri della banda sono quelli di furto in abitazione, ricettazione, evasione e danneggiamento. Nel complesso sono state eseguite 3 custodie cautelari in carcere, 17 perquisizioni domiciliari, mentre 13 sono i denunciati a piede libero e una persona risulta ancora latitante e ricercata.

L'operazione della polizia è scattata all'alba di giovedì 3 agosto ed ha permesso agli inquirenti di svelare un consistente giro di furti all'interno di alberghi ed appartamenti privati in diverse zone del Nord Italia, dalla Lombardia al Veneto e al Trentino. I colpi della banda, in particolare, hanno interessato anche le provincie di Brescia e Verona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da fine dicembre 2016 a inizio maggio 2017, la banda criminale avrebbe commesso secondo gli investigatori ben 36 furti ai danni di famiglie e strutture ricettive, approfittando anche dei festeggiamenti del Capodanno per commettere dei colpi in albergo nella nota località turistica Madonna di Campiglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma familiare a Bardolino: «Vado al porto per farla finita», il biglietto trovato dal figlio 

  • Provincia baciata dalla fortuna al SuperEnalotto: vinti oltre 40 mila euro

  • «Alleanza contro Covid-19», i primi frutti delle ricerche fatte a Verona

  • La «protesta silente» che rischia di passare sotto silenzio andata in scena anche a Verona

  • Fatture false per evadere l'Iva, sequestri per 74 milioni ad azienda veronese

  • Virus: 15 nuovi casi totali di positivi in Veneto, 6 sono a Verona che segna zero morti in 24 ore

Torna su
VeronaSera è in caricamento