Spara a una donna da un'auto in corsa in A4, arrestato 54enne veronese

L'uomo si trova in carcere ed è accusato di tentato omicidio. L'episodio è avvenuto tra i caselli di Brescia Centro e Brescia Est e a rintracciare l'uomo è stata la squadra mobile bresciana

(Foto di repertorio)

È un pregiudicato veronese di 54 anni il responsabile della sparatoria avvenuta nel pomeriggio di martedì 26 giugno sull'autostrada A4 tra i caselli di Brescia Centro e Brescia Est. Bersaglio dei colpi sparati dall'auto in corsa, una donna di origine serba di 44 anni, finita poi fuori strada. La donna ha rimediato una ferita di striscio al collo, poi medicata all'ospedale, ma è riuscita a fornire una descrizione del suo aggressore, il quale l'aveva picchiata brutalmente anche il giorno prima di spararle in autostrada.

Il 54enne è stato arrestato dalla squadra mobile della Questura di Brescia e si trova in carcere con l'accusa di tentato omicidio, come riportato da BresciaToday. Si trovava in un appartamento a Bagnolo Mella, nel bresciano, ma prima di rifugiarsi lì era andato a Capriano del Colle dove aveva dato fuoco all'auto da cui aveva sparato alla donna. I due pare che avessero un rapporto d'affari, ancora non del tutto chiaro agli investigatori.

Potrebbe interessarti

  • Capelli verdi dopo il bagno in piscina? Ecco le cause e i rimedi fai da te

  • Mercato immobiliare sul Lago di Garda: Peschiera al primo posto

  • I 7 segreti per un'abbronzatura perfetta anche dopo le vacanze

  • Abito sottoveste: il capo must have che non passa mai di moda

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 16 al 18 agosto 2019

  • Una meteora solca i cieli di Verona: il video girato a Borgo Trento

  • Jeremy Wade pronto a svelare il mistero di "Bennie", il mostro del lago di Garda

  • Turismo a Verona, Tosi: «In calo. L'assessore Briani ammetta le sue colpe»

  • Maestre diplomate ma non laureate, a Verona centinaia rischiano il posto

  • Frontale tra auto sul lago: morta una persona e altre due rimaste ferite

Torna su
VeronaSera è in caricamento