Aperitivo riparatore tra ultra cattolici e circolo Pink

Dopo anni di scontri senza quartiere le due parti si incontrano per trovare dei punti in comune

Aperitivo riparatore tra ultra cattolici e circolo Pink
Anche noi omosessuali e transessuali siamo normali e spesso preghiamo” dichiara in una nota il Circolo Pink. Dopo anni di dura battaglia morale, e non solo, sulla questione omosessuale, le due parti annunciano un insperato incontro.

Sul sito del circolo che riunisce gay lesbiche trans si legge che “i gruppi integralisti cattolici veronesi hanno accettato l'invito del circolo pink di Verona di partecipare all'aperitivo riparatore venerdi prossimo 6 maggio 2011, nella sede del Pink di Verona in via scrimiari 7. Ben coscienti delle difficoltà e delle reciproche lontananze, ma sicuri che anche un omosessuale può stringere la mano a un integralista cattolico, il circolo pink ha voluto colmare questi ultimi 15 anni di incomprensioni e duri scontri verbali con un aperitivo riparatore, fresco ed elegante, verrà esposta anche la famosa croce di legno e la vera corono di spine, spediteci direttamente dalle associazioni cattoliche americane. Sicuri che questo invito segnerà un passo avanti per il reciproco dialogo, vogliamo qui ribadire che tutto si può superare e perdonare, l'aperitivo verrà anche allietato con un rosario riparatore carico di significati”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Omicidio di Isola Rizza ripreso dalle telecamere: il cerchio inizia a stringersi

  • Boato nella notte a Verona: bancomat assaltato e ladri in fuga col denaro

  • Controlli notturni dei carabinieri di Legnago e San Bonifacio per contrastare i furti in casa

Torna su
VeronaSera è in caricamento