Un anziano muore in un incendio scoppiato in un edificio di Stradone San Tomaso

I vigili del fuoco sono intervenuti con una squadra intorno alle 17.30, riuscendo a domare il rogo nel giro di breve tempo ma per l'uomo non c'era già più niente da fare

Dopo quello di Buttapietra, che per lungo tempo ha tenuti impegnati i Vigili del Fuoco, un secondo è scoppiato in stradone San Tomaso, dove purtroppo è stata registrata una vittima.
I pompieri sono intervenuti con una squadra per domare il rogo eploso al primo piano, riuscendo nel proprio compito nel giro di breve tempo: per l'anziano disabilepresente però non c'era già più niente da fare. A stroncarlo è stato probabilmente il fumo creatosi dalle fiamme che, secondo le prime indiscrezioni, potrebbero aver avuto origine dal malfunzionamento di una ciabatta elettrica. 
Sul posto anche la Polizia e la Municipale, che stanno effettuando i rilievi del caso per comprendere le cause della morte e delle fiamme. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Perquisito Giudice onorario a Verona: presunti reati contro la pubblica amministrazione

  • Cronaca

    Incendio a Povegliano: Arpav pubblica i rapporti relativi alla ricerca di amianto

  • Cronaca

    Vinitaly, fermati 16 bagarini. E per la prima volta applicato il Daspo Urbano

  • WeekEnd

    Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 20 al 22 aprile 2018

I più letti della settimana

  • Domato l'incendio di Povegliano, tecnici Arpav al lavoro: "State in casa con le finestre chiuse"

  • Incendio in una ditta per la gestione dei rifiuti: massiccio intervento dei pompieri

  • Quattro medici di Verona inseriti nella lista dei trenta migliori di tutta Italia

  • Tragico scontro nelle strade di Bussolengo: morto sul posto un motociclista

  • Muore dopo un intervento al ginocchio eseguito a Negrar. Aperta un'indagine

  • Incendio a Povegliano, mezza provincia a finestre chiuse: "A scuola niente ricreazione"

Torna su
VeronaSera è in caricamento