Amia raccoglie l'olio alimentare nelle circoscrizioni. Il ricavato a Telethon

Posizionati due grandi contenitori negli enti pubblici veronesi. I fondi ricavati dalla vendita dell'olio andranno alla ricerca di farmaci contro le malattie genetiche rare

Sarà l'Amia l'ente capofila di una campagna per la raccolta di olio alimentare negli enti pubblici di Verona. Una campagna che mira a raccogliere fondi per la ricerca di farmaci contro le malattie genetiche rare.

"Amia - ha affermato il presidente Andrea Miglioranzi - essendo un'azienda locale non può impegnarsi a donare cifre eccessive, perciò abbiamo proposto questo progetto che consiste nel raccogliere olio usato da rigenerare, in modo che diventi una preziosa risorsa per l’ambiente e per l’uomo. L'olio alimentare esausto è valorizzabile per la cogenerazione di energia elettrica e termica o riciclabile come base per svariati prodotti: biodiesel per trazione, lubrificanti, asfalti e bitumi, collanti, mastici e saponi industriali. Il ricavato dalla vendita dell'olio sarà destinato direttamente a Telethon Verona".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coinvolte le circoscrizioni dove la raccolta è stata organizzata posizionando due grandi contenitori. In ogni circoscrizione ci sarà una piccola area utile per una raccolta capillare e quindi più agevole per le famiglie. "Ed è un passo molto importante pure per la sensibilizzazione delle persone al problema degli oli usati che rappresentano una notevole fonte di inquinamento per le nostre fognature e quindi per i corsi d’acqua - ha aggiunto Miglioranzi - Questa bellissima iniziativa intende promuovere le buone pratiche, ossia una corretta gestione dei rifiuti, ma anche diffondere nella nostra città e nel nostro territorio il concetto di società solidale. Ringraziando tutti i protagonisti di questa meravigliosa campagna e colgo l'occasione per augurare a tutti un sereno e santo Natale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in vigore la nuova ordinanza firmata da Zaia: cosa cambia a Verona

  • In 24 ore 15 morti positivi al virus nel Veronese: frenano contagi e ricoveri. Veneto: 9.177 casi

  • Coronavirus, nuovi casi positivi a Verona ma rallentano ricoveri e decessi

  • Coronavirus: a Verona crescono casi positivi e decessi: ricoveri ancora in calo

  • Covid-19, altri 33 tamponi positivi in provincia di Verona. Aumentano anche i "negativizzati"

  • Covid-19, nuova impennata di casi a Verona, ma prosegue il calo dei ricoveri

Torna su
VeronaSera è in caricamento