Abusi all'istituto argentino Provolo, arrestata la suora latitante Kosaka Kumiko

Su di lei pendeva un mandato di cattura internazionale. La religiosa è stata fermata a Buenos Aires il 2 maggio. Interrogata non si è detta innocente, ma estranea ai fatti che le vengono contestati

Un mese di latitanza, quello di aprile, in cui sono circolate diverse voci. Si diceva fosse in Paraguay o chissà dove. Ma il 2 maggio scorso, la suora Kosaka Kumiko, su cui pendeva un mandato di cattura internazionale, è stata arrestata a Buenos Aires.

Kosaka Kumiko è accusata, insieme ad altri 5 uomini già arrestati, di aver partecipato agli abusi sessuali patiti dai bambini dell'istituto Provolo di Mendoza, in Argentina. E non è detto che la lista degli accusati non possa allungarsi, viste le diverse testimonianze che gli inquirenti continuano a raccogliere.

La notizia dell'arresto è rimbalzata sui diversi media locali, che hanno anche riportato le prime dichiarazioni riportate dalla suora in tribunale dopo essere stata trasportata da Buones Aires a Mendoza. Kosaka Kumiko non si è ufficialmente professata innocente, ma si è detta estranea ai fatti che le vengono contestati.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Legnago, furto aggravato in un negozio di abbigliamento a San Pietro

  • Cronaca

    Oltre mille ordigni sul fondo del lago di Garda rimossi dai palombari della marina militare

  • Cronaca

    Non rientra da un giro in moto: scattano l'allarme e le ricerche nella notte

  • WeekEnd

    Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 24 al 26 maggio 2019

I più letti della settimana

  • I Ferragnez stupiscono ancora: Chiara Ferragni affitta l'intera struttura di Gardaland per il suo compleanno

  • Martedì al cinema con tre euro: ecco i film a disposizione questa settimana

  • Frontale tra auto: una si ribalta, l'altra finisce nel fossato. 5 persone coinvolte

  • Figlia trova il padre incosciente nella stalla e lancia l'allarme ai soccorsi

  • Senza patente, 18enne scappa dalla Stradale: multa fino a 35 mila euro

  • Elezioni comunali alle porte, ecco come si vota: la guida completa

Torna su
VeronaSera è in caricamento