Bypassano il contatore per rubare energia elettrica: 4 arresti e 4 denunce

Il blitz dei carabinieri è scattato giovedì mattina nella campagna di Concamarise, con l'aiuto del Nucleo Cinofili di Torreglia, dove sono stati trovati 8 cittadini romeni

Nella mattinata di giovedì hanno avuto luogo i controlli dei carabinieri del Norm della compagnia di Legnago e della stazione di Sanguinetto, coadiuvati dal Nucleo Cinofili di Torreglia, volti a contrastare l'immigrazione clandestina e l'occupazione abusiva di abitazioni, che hanno portato i militari a fare irruzione in alcune case situate nella campagna di Concamarise, dove vivevano 8 cittadini di nazionalità romena. 
Da qualche tempo infatti arrivavano agli uomini dell'Arma segnalazioni di movimenti sospetti di alcune persone che si aggiravano in un casolare suddiviso in più unità abitative così, dopo aver effettuato le opportune verifiche, i carabinieri sono entrati in azione, accertando la presenza di 5 uomini e 3 donne che vivevano in affitto negli appartamenti, utilizzando indebitamente la corrente elettrica alla quale si erano collegati bypassando il contatore
Così 4 di loro sono stati arrestati per furto aggravato in concorso. Si trattava di: D.F. classe 1982, celibe, nullafacente e pregiudicato; M.V. classe 1993, celibe e nullafacente con pregiudizi di polizia; M.D. classe 1982, celibe nullafacente e anche lui pregiudicato; H. N. nubile, nullafacente e incensurata. Per gli altri quattro invece è scattata la denuncia a piede libero per il medesimo reato. 
Dopo aver trascorso la notte nella camera di sicurezza, i 4 sono stati accompagnati al tribunale di Verona, dove il giudice Paola Vacca ha convalidato i provvedimenti: chiesti i termini a difesa, i romeni sono stati rimessi in libertà, in attesa del processo che sarà celebrato il 16 aprile 2018. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il panettone più buono secondo Iginio Massari? Lo produce un pasticciere veronese

  • Incidente mortale a Verona: auto contro un muro, perde la vita un 47enne di Cerea

  • Tocca il cordolo in moto, cade e muore: la stanchezza la possibile causa

  • L'auto finisce contro un muro: muore padre di due bambine nell'incidente a Ca' di David

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 13 al 15 settembre 2019

  • Incidente a Sant'Ambrogio di Valpolicella: muore motociclista dopo la caduta

Torna su
VeronaSera è in caricamento