Casa Smart: come funziona lo spioncino digitale

Lo spioncino digitale: un dispositivo fondamentale per avere la casa sempre al sicuro! Vediamo come usarlo

Immagine generica

Quando vogliamo vedere chi suona alla nostra porta, la prima cosa che controlliamo é lo spioncino. Ma in una casa Smart, sempre più aggiornata alle nuove tecnologie, uno spioncino classico non é abbastanza utile, per questo vi parleremo della sua versione digitale.

Cos’é lo spioncino digitale ?

Come sappiamo bene, dal classico spioncino spesso non vediamo in maniera nitida chi c’é dall’altra parte. Ma con spioncino tech  dotato di una telecamera posizionata sul lato esterno e uno schermo LCD nella parte interna potremmo vedere ogni dettaglio e sentirci così più sicuri nell’aprire la porta di casa. Inoltre lo spioncino tech, può essere visualizzato anche da seduti, quindi adatto e pensato per gli anziani o per le persone con scarsa deambulazione, che spesso non sono in grado di guardare nell’occhiello classico. Può essere montato su ogni tipo di porta e dall’esterno ha le stesse fattezze di quello classico.

Come funziona

Alimentato con batterie a litio o con la corrente, basta premere un pulsante e in un attimo potremo vedere il volto della persona che si trova dall’altra parte della porta, azionando lo schermo.In commercio possiamo trovare svariati modelli ognuno con una caratteristica differente a seconda delle necessità, come scattare le fotografie, zoommare, avere una visione notturna e sui modelli più evoluti c’è anche la telecamera per girare le riprese video.

Dove comperarlo a Verona

Online

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casa: quando si può accendere il riscaldamento a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento